Noodles di riso con zucca, funghi e mandorle

Un primo piatto fusion dai sapori autunnali arricchito con la salsa di soia, pronto in pochi minuti

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I noodles di riso saltati con zucca, funghi champignon e mandorle sono un primo piatto fusion dai sapori autunnali, facile e velocissimo da preparare.
Le verdure vengono saltate nel wok, insaporite con lo zenzero fresco e la salsa di soia kikkoman e poi saltate di nuovo con i sottilissimi spaghetti di riso. Le mandorle completano questo piatto con una nota di croccantezza.
Con pochi ingredienti e in soli 15 minuti porterete a tavola un primo piatto vegano davvero leggero e saporito. I noodles di riso sono davvero un ottimo salva cena…vedrete che anche voi ne diventerete dipendenti!
noodles-di-riso-zucca-e-funghi2

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate i funghi sotto l'acqua corrente e asciugateli bene. Pulite anche la zucca, eliminate la buccia con un coltello, lavatela, asciugatela e tagliatela a dadini.

    Per prima cosa lavate i funghi sotto l'acqua corrente e asciugateli bene. Pulite anche la zucca, eliminate la buccia con un coltello, lavatela, asciugatela e tagliatela a dadini.
  2. In un wok fate rosolare uno spicchio d'aglio in camicia, aggiungete poi i funghi e la zucca e fate cuocere a fiamma moderata per 5-7 minuti (non devono bruciare, la zucca dovrà restare croccante, i funghi invece dovranno risultare morbidi).

  3. Eliminate l'aglio e aggiungete lo zenzero e lo zucchero di canna e fate insaporire.

    Eliminate l'aglio e aggiungete lo zenzero e lo zucchero di canna e fate insaporire.
  4. Aggiungete 2 cucchiai di soia e lasciate insaporire il tutto ancora 2-3 minuti.

  5. Infine aggiungete le mandorle a pezzetti, girate e spegnete.

    Infine aggiungete le mandorle a pezzetti, girate e spegnete.
  6. Intanto fate bollire una pentola d'acqua senza sale. Non appena l'acqua avrà preso il bollore, toglietela dal fuoco e immergetevi i noodles di riso lasciandoli in ammollo per il tempo indicato sulla confezione, districandoli di tanto in tanto.

  7. Scolate i noodles e saltateli nel wok a fiamma moderata aggiungendo altri 2 cucchiai di salsa di soia. Spegnete e servite i noodle accompagnati dalle verdure e dalle mandorle.

    Scolate i noodles e saltateli nel wok a fiamma moderata aggiungendo altri 2 cucchiai di salsa di soia. Spegnete e servite i noodle accompagnati dalle verdure e dalle mandorle.
Note

La ricetta non prevede il sale perchè è già contenuto nella salsa di soia che riequilibra perfettamente i sapori.

noodles-di-riso-zucca-e-funghi1

noodles-di-riso-zucca-e-funghi2

1 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia