Chocolate bark candy

Colorate barrette al cioccolato famosissime negli Stati Uniti e decorate con biscotti, frutta secca o caramelle!

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 5 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le chocolate bark candy sono un goloso dolce americano, tipico del periodo di Halloween ma replicabile durante tutto l’anno! Si preparano in 5 minuti semplicemente sciogliendo del cioccolato e guarnendolo con tante cose golose come caramelle, frutta secca, canditi..tutto quello che vi suggerisce la fantasia…o la vostra dispensa! 
In realtà non serve una vera e propria ricetta con dosi esatte, usate quello che avete in casa: cioccolato bianco, fondente o al latte e ricopritelo con biscotti, frutta secca, fiocchi di sale. Unico accorgimento, utilizzate del cioccolato di ottima qualità per ottenere delle barrette irresistibili!
Essendo fatte principalmente di cioccolato sono un’ottima soluzione per riciclare le uova di Pasqua e, volendo, possono essere anche una deliziosa idea regalo, confezionate in un sacchettino di cellophane chiuso con un bel nastrino.

Le chocolate bark candy sono un dolcetto senza glutine e vegano (se lo ricoprite con frutta secca o biscotti senza derivati animali).

Il nome chocolate bark fa riferimento alla forma irregolare in cui vengono spezzettate, che ricorda vagamente dei pezzi di corteccia d’albero, “bark” in inglese. 
L’aspetto rustico e disordinato le rende perfette per essere preparate insieme ai bimbi: fate scegliere a loro gli ingredienti e usate il cioccolato come una tela bianca su cui dipingere con caramelle, biscotti e confetti colorati. 

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, mescolando di tanto in tanto per amalgamare.

    Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, mescolando di tanto in tanto per amalgamare.
  2. Una volta sciolto, aiutandovi con una spatola stendete il cioccolato su una teglia 23x45 cm rivestita di carta forno e livellate bene dando la forma di un rettangolo.

    Una volta sciolto, aiutandovi con una spatola stendete il cioccolato su una teglia 23x45 cm rivestita di carta forno e livellate bene dando la forma di un rettangolo.
  3. Ricoprite subito il cioccolato con le decorazioni: spezzettate i biscotti con le mani e distribuiteli sulla superficie in maniera casuale, poi cospargete con gli smarties e i bastoncini di pretzel.

    Ricoprite subito il cioccolato con le decorazioni: spezzettate i biscotti con le mani e distribuiteli sulla superficie in maniera casuale, poi cospargete con gli smarties e i bastoncini di pretzel.
  4. Mettete in frigo per almeno 2 ore poi tagliate a pezzi grossolani la sfoglia di cioccolato.

Note

Le chocolate bark candy si possono conservare in un contenitore (a temperatura ambiente in inverno e in frigo nei mesi caldi) fino a 20 giorni.

Lasciatevi ispirare dalla fantasia per decorare le vostre barrette.

Le varianti sono infinite, quindi date libero sfogo alla vostra fantasia e utilizzate gli ingredienti che preferite. Alcuni esempi? Provate la versione cioccolato bianco con pistacchi, nocciole e arance caramellate, oppure cioccolato fondente con pezzetti di twix e arachidi salate. 

Preparare queste barrette al cioccolato vi porterà in un vortice di dolcezza, e fantasia!

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

11 maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia