Tabouleh alla crema di basilico e pistacchio

Un piatto estivo dal gusto sorprendente con il tabouleh Tipiak

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 45 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La mia parola d’ordine per l’estate è leggerezza: negli abiti che diventano freschi e morbidi, nei miei dipinti che prediligono colori freddi e tinte  con tonalità che raccontano il mare e la natura, nelle letture che mi accompagnano nei caldi pomeriggi estivi  e in cucina, dove prediligo   piatti gustosi  ma leggeri, freschi e veloci da preparare.

L’occasione per sperimentare nuove ricette veloci e gustose mi  è stata offerta da Tipiak con gusto  che mi ha scelto per partecipare al loro contest: una staffetta in cui ogni blogger  prepara  una ricetta con un prodotto a scelta dalla azienda ed un ingrediente segreto che viene di volta in volta svelato passando il testimone.

Tabouleh con limone e menta  il prodotto scelto per me da Tipiak. Il basilico l’ingrediente segreto che Valentina ha deciso di dedicarmi.

Ho pensato subito ad un piatto estivo che potesse soddisfare i palati più  esigenti e che, allo stesso tempo, trasmettesse tutta la freschezza e  la leggerezza di una serata in riva al mare davanti ad un tramonto sorseggiando un buon calice di vino bianco fresco.

Ho preparato così un Tabouleh alla crema di basilico e pistacchio con speck croccante.

Ingredienti per 3 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Versare il Tabouleh aromatizzato con limone e menta in una ciotola ampia. Aggiungere 150 ml di acqua fredda. Coprire e lasciare in frigo per 45 minuti.

    Versare il Tabouleh aromatizzato con limone e menta in una ciotola ampia. Aggiungere 150 ml di acqua fredda. Coprire e lasciare in frigo per 45 minuti.
  2. Lavare e asciugare le foglie di basilico e metterle nel mixer. Aggiungere le mandorle, la granella di pistacchio, la feta e pezzetti, il parmigiano reggiano, un pezzetto dello spicchio d'aglio ( che è opzionale ), un pezzetto di peperoncino. Azionare il mixer e aggiungere poco alla volta l'olio extra vergine d'oliva per ottenere la consistenza di una crema.

    Lavare e asciugare le foglie di basilico e metterle nel mixer. Aggiungere le mandorle, la granella di pistacchio, la feta e pezzetti, il parmigiano reggiano, un pezzetto dello spicchio d'aglio ( che è opzionale ), un pezzetto di peperoncino. Azionare il mixer e aggiungere poco alla volta l'olio extra vergine d'oliva per ottenere la consistenza di una crema.
  3. Mettere in una pentola lo speck a pezzetti, un cucchiaino di olio extravergine di oliva , il peperoncino e il rimanente aglio. Spadellare a fuoco vivo per insaporire e rendere lo speck croccante.

    Mettere in una pentola lo speck a pezzetti, un cucchiaino di olio extravergine di oliva , il peperoncino e il rimanente aglio. Spadellare a fuoco vivo per insaporire e rendere lo speck croccante.
  4. Sgranare con una forchetta il Tabouleh e aggiungere la crema di basilico e pistacchio mescolando bene.

    Sgranare con una forchetta il Tabouleh e aggiungere la crema di basilico e pistacchio  mescolando bene.
  5. Il Tabouleh è pronto per essere servito. Riempire una coppetta con il Tabouleh e guarnire con lo speck croccante.

    Il Tabouleh è pronto per essere servito. Riempire una coppetta con il Tabouleh e guarnire con lo speck croccante.

La prossima ricetta sarà invece a base di Cous Cous , che Ketty preparerà con …. il pollo. Potete scroprire  la sua ricetta e tutte le altre visitanto il sito TIPIAK con Gusto e approfittare dei buoni sconto scaricabili qui  per provare anche voi i prodotti Tipiak e sperimentare anche voi la vostra creatività in cucina.

 

***articolo sponsorizzato da TIPIAK

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

25 luglio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia