Cookies alla zucca e gocce di cioccolato

Fragranti cookies speziati, resi unici grazie alla zucca nell'impasto

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 45 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La zucca è probabilmente uno degli ingredienti più versatili che esistano.

Grazie al suo gusto delicato, infatti, può essere utilizzata indifferentemente per la preparazione di piatti sia dolci che salati. Nei dolci, in particolar modo, conferisce morbidezza e umidità. Se abbinata al cioccolato, poi, personalmente credo dia il meglio di sé!

La ricetta di questi cookies è tanto semplice quanto buona. La presenza della polpa di zucca e delle spezie dà origine a un biscotto fragrante, profumato e dal gusto unico.

cookies-con-gocce-di-cioccolato

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tagliate la zucca a cubetti e avvolgetela ben chiusa in un foglio di alluminio. Cuocete in forno caldo a 200°C per circa 30-40 minuti o finché la polpa non sarà morbidissima. Sfornate, fate raffreddare e scolate la zucca per ridurre l'acqua in eccesso. Mettetela quindi in un frullatore e azionatelo fino a ottenere una purea.

    Tagliate la zucca a cubetti e avvolgetela ben chiusa in un foglio di alluminio. Cuocete in forno caldo a 200°C per circa 30-40 minuti o finché la polpa non sarà morbidissima. Sfornate, fate raffreddare e scolate la zucca per ridurre l'acqua in eccesso. Mettetela quindi in un frullatore e azionatelo fino a ottenere una purea.
  2. Fate fondere il burro a bagnomaria o nel forno a microonde. Mettetelo in una ciotola con lo zucchero di canna e quello semolato. Mescolate con una frusta fino a ottenere un composto omogeneo e privo di grumi. Aggiungete anche la vaniglia e la polpa di zucca.

    Fate fondere il burro a bagnomaria o nel forno a microonde. Mettetelo in una ciotola con lo zucchero di canna e quello semolato. Mescolate con una frusta fino a ottenere un composto omogeneo e privo di grumi. Aggiungete anche la vaniglia e la polpa di zucca.
  3. In un'altra ciotola mettete la farina, il sale, il lievito, il bicarbonato e le spezie. Mescolate con un cucchiaio, quindi unite gli ingredienti umidi e mescolate bene con una spatola, fino ad aver incorporato tutta la farina. Unite anche le gocce di cioccolato e mescolate velocemente fino a che non si saranno incorporate all'impasto. L'impasto sarà molto umido. Coprite la ciotola con pellicola e mettete in frigo per almeno 30 minuti.

    In un'altra ciotola mettete la farina, il sale, il lievito, il bicarbonato e le spezie. Mescolate con un cucchiaio, quindi unite gli ingredienti umidi e mescolate bene con una spatola, fino ad aver incorporato tutta la farina. Unite anche le gocce di cioccolato e mescolate velocemente fino a che non si saranno incorporate all'impasto. L'impasto sarà molto umido. Coprite la ciotola con pellicola e mettete in frigo per almeno 30 minuti.
  4. Accendete il forno a 200°C. Riprendete l'impasto e formate delle palline grandi quanto una noce. Adagiatele quindi su una teglia antiaderente o rivestita di cartaforno e premetele leggermente. Cuocete i cookies in forno ben caldo per 15 minuti. Sfornate i biscotti e fateli raffreddare alcuni minuti in teglia, quindi trasferiteli su una gratella per farli raffreddare completamente. Una volta freddi, mettete i cookies in un barattolo a chiusura ermetica o una scatola di latta. Si conservano per diverse settimane.

    Accendete il forno a 200°C. Riprendete l'impasto e formate delle palline grandi quanto una noce. Adagiatele quindi su una teglia antiaderente o rivestita di cartaforno e premetele leggermente. Cuocete i cookies in forno ben caldo per 15 minuti. Sfornate i biscotti e fateli raffreddare alcuni minuti in teglia, quindi trasferiteli su una gratella per farli raffreddare completamente. Una volta freddi, mettete i cookies in un barattolo a chiusura ermetica o una scatola di latta. Si conservano per diverse settimane.
Note
  • Appena sfornati i cookies saranno morbidissimi, vista la massiccia presenza di burro. Aspettate che si raffreddino, quindi toglieteli dalla teglia. Qualora dovessero essere ancora troppo morbidi o li voleste più croccanti, rimetteteli per 5 minuti nel forno caldo spento, con lo sportello aperto.
  • Cercate di eliminare il più possibile l'acqua dalla zucca, altrimenti la rilascerà in cottura rendendo i biscotti gommosi.

biscotti-alla-zucca

***Ricetta ispirata al blog Sally’s Baking Addiction***

Salva

24 settembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia