Quiche con zucca e feta

Una torta salata buona, semplice e dai profumi autunnali, con la feta che regala freschezza e sapidità.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La quiche con zucca e feta è una torta salata autunnale semplice da realizzare, costituita da un doppio ripieno: cremoso con zucca e porri, e consistente con zucca e guanciale, il tutto completato dalle note sapide e fresche della feta.
La base è una brisée all’olio che profuma di farro integrale, leggera e croccante, perfetta per fare da guscio al ripieno ricco.

Perfetta in versione mini da servire come antipasto o durante un aperitivo, realizzata in uno stampo da 24 cm, sarà una cena completa se accompagnata da un’insalata verde.

      

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mescolate in una ciotola le farine, unite l'acqua e quindi l'olio a filo, poi il sale ed impastate (a mano o in planetaria) finché ottenete una massa compatta. Su una spianatoia lavorate la brisée fino a formare una palla, che metterete a riposare in frigorifero un'ora.

    Mescolate in una ciotola le farine, unite l'acqua e quindi l'olio a filo, poi il sale ed impastate (a mano o in planetaria) finché ottenete una massa compatta. Su una spianatoia lavorate la brisée fino a formare una palla, che metterete a riposare in frigorifero un'ora.
  2. Tagliate a cubi di 1,5 cm la zucca e lessatela in abbondante acqua salata. Nel frattempo affettate il porro e fatelo stufare in padella con due cucchiai d'acqua. Tagliate a listarelle il guanciale e rosolatelo in padella. Aggiungete ai porri metà della zucca, unite un trito di salvia e rosmarino e togliete dal fuoco. Frullate ad immersione fino ad ottenere una purea, poi aggiustate di sale e pepe. Al resto della zucca unite il guanciale e mescolate.

    Tagliate a cubi di 1,5 cm la zucca e lessatela in abbondante acqua salata. Nel frattempo affettate il porro e fatelo stufare in padella con due cucchiai d'acqua.
Tagliate a listarelle il guanciale e rosolatelo in padella.
Aggiungete ai porri metà della zucca, unite un trito di salvia e rosmarino e togliete dal fuoco. Frullate ad immersione fino ad ottenere una purea, poi aggiustate di sale e pepe.
Al resto della zucca unite il guanciale e mescolate.
  3. Togliete la brisée dal frigo e accendete il forno a 180 gradi. Stendete la pasta e foderate 4 stampini da 10 cm, riempite con 1/4 della crema di porri e completate con la zucca e guanciale. Infornate per 25/30 minuti, finché sono dorate ed il guanciale è croccante, rifinite con la feta sbriciolata e servite.

Note

Per usare tutto l'anno le spezie, come salvia e rosmarino, lasciatele essiccare e frullatele insieme a metà del loro peso di sale grosso, e poi usatele a piacere.

Salva

Salva

Salva

22 ottobre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia