Crostata al burro d’arachidi e cioccolato

Un guscio di frolla al burro d'arachidi racchiude una golosa crema all'acqua al cioccolato

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: medio
condivisioni

Per i pranzi di famiglia, per le cena con gli amici  o semplicemente per  una golosa merenda, si sa, la crostata  è il dolce in assoluto che piace a tutti. 
Ecco che, complice la mia ritrovata passione per il burro d’arachidi, ho voluto provare a realizzarne una versione nuova e profumata. 
Sono partita dal preparare una frolla utilizzando il burro d’arachidi e devo dire che è stata una grande scoperta. 
Rende l’impasto davvero profumato, sentirete  il suo profumo in tutta casa mentre cuocerà.
Per accompagnare questo guscio croccante ho pensato ovviamente all’ingrediente più goloso che esiste ovvero il cioccolato. 
Ho realizzato una crema al cioccolato ma senza utilizzare latte, uova e farina.
Ho preparato quindi la crema all’acqua che è più leggera, ma ugualmente buona: anche i più golosi non sentiranno l’assenza del glutine o del lattosio. 
Poche semplici mosse e in men che non si dica sarete pronti a sfornare una crostata che addolcirà anche i pomeriggi più freddi e grigi di questo periodo. 

 

Ingredienti per 8 Persone

Per la frolla al burro d'arachidi:

Per la crema all'acqua al cioccolato:

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Iniziate a preparare la frolla al burro d'arachidi unendo nella planetaria la farina, le uova, lo zucchero, il burro freddo a pezzetti e il burro d'arachidi. Lasciate impastare facendo assorbire man mano tutta la farina, fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Iniziate a preparare la frolla al burro d'arachidi unendo nella planetaria la farina, le uova, lo zucchero, il burro freddo a pezzetti e il burro d'arachidi. Lasciate impastare facendo assorbire man mano tutta la farina, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. A questo punto trasferite l'impasto su una spianatoia e lavorate la frolla fino a formare un panetto omogeneo. Avvolgete il panetto in una pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  3. Nel frattempo iniziate a preparare la crema al cacao unendo in un pentolino lo zucchero, la fecola ed il cacao. Mescolate gli ingredienti solidi cercando di amalgamarli il più possibile poi versate l'acqua.

    Nel frattempo iniziate a preparare la crema al cacao unendo in un pentolino lo zucchero, la fecola ed il cacao.
Mescolate gli ingredienti solidi cercando di amalgamarli il più possibile poi versate l'acqua.
  4. Mettete sul fuoco e mescolate continuamente finchè il composto non si addensa. Togliete dal fuoco e versate in un piatto, ricoprite con la pellicola a contatto e lasciate raffreddare.

  5. Stendete metà della pasta frolla alta circa mezzo centimetro e rivestite lo stampo prescelto. Stendete anche la restante frolla e create con un tagliabiscotti tante stelline.

    Stendete metà della pasta frolla alta circa mezzo centimetro e rivestite lo stampo prescelto. 
Stendete anche la restante frolla e create con un tagliabiscotti tante stelline.
  6. Riempite l'interno della frolla con la crema al cioccolato ormai fredda. Ricoprite la superficie con le stelline ed infornate a 180° per circa 30 - 40 minuti. Sfornate la crostata e lasciate raffreddare. Prima di servire spolverate con lo zucchero a velo ed il cacao.

    Riempite l'interno della frolla con la crema al cioccolato ormai fredda.
Ricoprite la superficie con le stelline ed infornate a 180° per circa 30 - 40 minuti. 
Sfornate la crostata e lasciate raffreddare.
Prima di servire spolverate con lo zucchero a velo ed il cacao.

 

Non ci resta che infornare la nostra crostata ed aspettare che cuocia per gustarla.

 

 
crostata al burro d'arachidi

crostata al cioccolato

 

ricetta crostata al burro d'arachidi e cioccolato

23 novembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia