Agnello al forno

Una carne saporita nella sua ricetta più classica, perfetta per i menù delle feste.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 5 ore
  • Cottura: 1 ora
  • Costo: medio
condivisioni

L’Agnello al Forno è una ricetta classica della cucina italiana, il piatto principale delle festività pasquali, che può essere preparato anche in altre occasioni come portata di carne di un menù importante.

Questa ricetta di agnello al forno prevede una marinatura dell’agnello e una precottura veloce sul fornello, in maniera tale da permettere alla carne di assorbire tutti i succhi dove è stata lasciata insaporire e mantenersi così morbida e gustosa.

Il modo migliore per gustare l’agnello al forno è di accompagnarlo con un ottimo contorno di Patate, che risultano particolarmente appetitose grazie al sapore deciso di questo tipo di carne.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. lavate la carne velocemente sotto l’acqua corrente ed asciugatela con un panno pulito. Mettete il cosciotto in un recipiente capiente, aggiungete il vino, il rosmarino, la foglie di salvia, lo spicchio di aglio sbucciato e tagliato in 4 parti, il sale, 3 cucchiai di olio e lasciate marinare la carne almeno per 4 ore girandola di tanto in tanto. Volendo potete mettere la carne coperta a riposare in frigo per tutta la notte;

     lavate la carne velocemente sotto l’acqua corrente ed asciugatela con un panno pulito. Mettete il cosciotto in un recipiente capiente, aggiungete il vino, il rosmarino, la foglie di salvia, lo spicchio di aglio sbucciato e tagliato in 4 parti, il sale, 3 cucchiai di olio e lasciate marinare la carne almeno per 4 ore girandola di tanto in tanto. Volendo potete mettere la carne coperta a riposare in frigo per tutta la notte;
  2. adagiate la carne in una padella, o direttamente nella teglia che andrà in forno se adatta ad andare sul fornello, con il suo condimento e passatela a fuoco vivace, girandola di tanto in tanto. Fate ritirare tutta la marinata, adagiate il cosciotto nella teglia e passate in forno caldo a 200 gradi per 20 minuti;

    adagiate la carne in una padella, o direttamente nella teglia che andrà in forno se adatta ad andare sul fornello, con il suo condimento e passatela a fuoco vivace, girandola di tanto in tanto. Fate ritirare tutta la marinata, adagiate il cosciotto nella teglia e passate in forno caldo a 200 gradi per 20 minuti;
  3. sbucciate, lavate e tagliate a tocchetti le patate. Conditele con 3 cucchiai di olio, il rosmarino e il sale. Tirate fuori il cosciotto di agnello alzatelo dalla teglia, unite le patate e mischiatele con l’intingolo della carne. Riadagiate il cosciotto e infornate per altri 40 minuti. Trascorso questo tempo verificate che la carne sia cotta, oppure proseguite ancora per qualche minuto.

    sbucciate, lavate e tagliate a tocchetti le patate. Conditele con 3 cucchiai di olio, il rosmarino e il sale. Tirate fuori il cosciotto di agnello alzatelo dalla teglia, unite le patate e mischiatele con l’intingolo della carne. Riadagiate il cosciotto e infornate per altri 40 minuti.  Trascorso questo tempo verificate che la carne sia cotta, oppure proseguite ancora per qualche minuto.
Note

Per la ricetta dell'Agnello al Forno potete sostituire il coscio con la parte della spalla, che risulterà ugualmente ottima.


23 marzo 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia