Crostata di Peperoni farcita

una crostata gustosa, con un intreccio colorato e di sicuro effetto scenico!

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La crostata di peperoni farcita è una crostata facile da fare, vi basteranno due rotoli di pasta sfoglia e un po’ di pazienza per realizzare un intreccio di colori che vi assicureranno un effetto scenico di tutto rispetto!

Potete farcirla come più vi piace, in questo caso abbiamo optato per prosciutto ricotta e pomodorini, per avere un piatto perfetto anche da gustare a temperatura ambiente, magari in un pic-nic o per una gita fuori porta

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Dividete il primo rotolo di pasta sfoglia in 16 strisce. Pulite il e tagliate il peperone rosso in tante strisce, larghe non più di 1 cm. Cominciate ad intrecciare le strisce di sfoglia ed il peperone, sollevate e portate indietro la prima strisci di sfoglia, poi la terza, la quinta e così via fino alla fine, poggiate la striscia di peperone sopra le strisce di sfoglia rimaste, riporatate avanti la prima, la terza, la quinta sfoglia, fino alla fine, in modo che coprano, in parte il peperone, ora sollevate e portate indietro le strisce di sfoglia che erano rimaste sotto, la seconda, la quarta e così via, poggiate un'altra strisci di peperone e riabbassate le strisce, procedete così fino a completare la sfoglia, siggillate bene i bordi premendo con un dito e trasferite tutto in frigorifero per almeno 30 minuti.

    Dividete il primo rotolo di pasta sfoglia in 16 strisce.
Pulite il e tagliate il peperone rosso in tante strisce, larghe non più di 1 cm.
Cominciate ad intrecciare le strisce di sfoglia ed il peperone, sollevate e portate indietro la prima strisci di sfoglia, poi la terza, la quinta e così via fino alla fine, poggiate la striscia di peperone sopra le strisce di sfoglia rimaste, riporatate avanti la prima, la terza, la quinta sfoglia, fino alla fine, in modo che coprano, in parte il peperone, ora sollevate e portate indietro le strisce di sfoglia che erano rimaste sotto, la seconda, la quarta e così via, poggiate un'altra strisci di peperone e riabbassate le strisce, procedete così fino a completare la sfoglia, siggillate bene i bordi premendo con un dito e trasferite tutto in frigorifero per almeno 30 minuti.
  2. Prendete il secondo rotolo di sfoglia e farcitelo con uno strato di ricotta, il prosciutto crudo ed infine i pomodorini secchi e l'origano, fate attenzione a lasciare sempre 1 cm dal bordo, per poter poi sigillare le sfoglie.

    Prendete il secondo rotolo di sfoglia e farcitelo con uno strato di ricotta, il prosciutto crudo ed infine i pomodorini secchi e l'origano, fate attenzione a lasciare sempre 1 cm dal bordo, per poter poi sigillare le sfoglie.
  3. Riprendete ora la sfoglia intrecciata con il peperone che si sarà leggermente solidificata e con cautela toglietela dalla carta forno, sovrapponendola alla sfoglia farcita, sigillate bene le due sfoglie premendo con le dita sui bordi. Lucidate la superficie, spennellando con un tuorlo d'uovo ed cuocete, a forno già caldo, a 180 °C per 20 minuti. Sfornate e servite, o potete tranquillamente aspettare che si freddi e gustarla a temperatura ambiente


2 maggio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia