Burger di salmone con chips di patate e salsa delicata alla mostarda
Porzioni Tempo di preparazione
2 20minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 20minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
Per gli hamburger di salmone
Per le chips di patate
Per la salsa
Istruzioni
  1. Sbucciate le patate, lavatele e asciugatele. Tagliatele a fette sottili dello spessore di 2 mm. Condite con il cucchiaio di olio, il sale, il pepe e il timo fresco.
  2. Tagliate a pezzetti il salmone, avendo cura di eliminare eventuali spine. Frullatelo con poco sale, pepe e erba cipollina.
  3. Aggiungete al salmone 1 scalogno tritato finemente e due cucchiai di fecola e mescolate fino ad ottenere una consistenza omogenea.
  4. Formate due hamburger. Per ottenere delle forme regolari e ben definite, ponete un coppapasta circolare su della carta forno e riempitelo con il salmone, compattate e livellate la superficie, poi estraete il coppapasta. Ripetete l’operazione per formare l’altro hamburger e riponete in frigorifero.
  5. Accendete optigrill, selezionate M (modalità manuale) e premete OK. Quando la luce viola smette di lampeggiare e sentite il acustico, disponete le fette di patata sulla griglia e chiudete. Fate cuocere le patate a più riprese per circa 7-8 minuti: dovranno essere ben dorate e croccanti. Mettetele in caldo.
  6. Selezionate ora la modalità pesce e premete ok. Quando la luce viola smette di lampeggiare, disponete sulla griglia i due hamburger e fate cuocere fino a che la spia luminosa diventa gialla (al sangue).
  7. Nel frattempo preparate la salsa: stemperate la mostarda con la maionese, poi aggiungete lo yogurt, l’erba cipollina, il sale e mescolate fino a ottenere una crema omogenea.
  8. Tagliate a fette l’avocado e irroratelo di succo di limone.
  9. Tagliate i panini in due metà, farciteli con un cucchiaino o due di salsa, le fette di avocado, insalata e l’hamburger di salmone.
  10. Servite con patatine grigliate e la salsa.