Treccia russa
Porzioni Tempo di preparazione
8 90minuti
Tempo di cottura
50minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8 90minuti
Tempo di cottura
50minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Scaldate leggermente il latte di riso, scioglietevi il lievito di birra e lo zucchero: aggiungete a filo il latte sulla farina setacciata in una ciotola, mescolate per bene con un cucchiaio di legno e lasciate lievitare un’ora a temperatura ambiente, coprendo la ciotola con un panno in cotone.
  2. Preparate quindi l’impasto: disponete la farina a fontana, versateci sopra il lievitino, il burro di mandorle, lo yogurt di soia (possibilmente a temperatura ambiente) e il pizzico di sale. Impastate per bene, per almeno 15 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate un panetto e mettete a riposare a temperatura ambiente (in una capace ciotola coperta da un panno in cotone) per almeno un’ora e mezza, o comunque fino al raddoppio.
  3. Stendete quindi l’impasto su un foglio di carta forno in un rettangolo di circa 40*25 cm. Lavorate il burro di mandorla assieme alla polpa della bacca di vaniglia, la cannella e lo zucchero semolato. Stendetelo in maniera uniforme sul rettangolo di impasto e distribuite le gocce di cioccolato.
  4. Arrotolate quindi il rettangolo sul lato lungo e tagliate le due estremità, in modo tale da ottenere due roselline alte circa 3-4 cm. Tagliate in due il cilindro, mantenendo la cima unita: sistemate la prima rosellina sul punto di divisione dell’impasto, arrotolate le due metà e chiudete il punto di giuntura con l’altra rosellina.
  5. Sistemate l’impasto (assieme alla carta forno) con estrema delicatezza in un classico stampo da plum-cake, e fate riposare a temperatura ambiente per un’ora.
  6. Infornate nella parte centrale del forno caldo a 180° per circa 50 minuti.
  7. Fate freddare la brioche e spolverate la superficie con un poco di zucchero a velo.