Gnocchetti di ricotta ai sapori d’autunno

Gnocchi a base di ricotta vaccina serviti su crema di zucca ai funghi porcini

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
  • Costo: basso
condivisioni

Gli gnocchetti di ricotta sono una valida alternativa ai classici gnocchi di patate, e sono perfetti da preparare anche all’ultimo momento se si ha poco tempo a disposizione. Gli gnocchi di ricotta sono molto leggeri e anche più digeribili, sono facilissimi da preparare e molto amati soprattutto dai bambini . Per preparare gli gnocchi di ricotta basterà una ciotola ed un cucchiaio di legno, si mescolano ricotta e farina finchè non si ottiene un impasto compatto e molto soffice, quindi si procede come per i classici gnocchi.

Oggi ve li proponiamo con un condimento super autunnale, molto semplice ma davvero gustoso. Gli gnocchetti di ricotta ai sapori d’autunno sono un piatto unico ricco e originale, ideale per un pranzo o una cena in famiglia. 

023_01

Ingredienti per 2 Persone

Per gli gnocchi

Per la crema di zucca ai funghi porcini

Per impiattare

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tagliate a cubetti la zucca e mettete in ammollo i funghi secchi. Tritate finemente la cipolla e rosolatela con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungetevi quindi la zucca ed i funghi ben strizzati e sgocciolati.

    Tagliate a cubetti la zucca e mettete in ammollo i funghi secchi. Tritate finemente la cipolla e rosolatela con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungetevi quindi la zucca ed i funghi ben strizzati e sgocciolati.
  2. Lasciate insaporire qualche minuto sul fuoco, quindi coprite con acqua e portate a cottura. Aggiungete acqua ogni volta che sarà necessario. Quando la zucca sarà tenera salate e pepate. Tenete da parte qualche pezzetto di zucca e funghi per la decorazione finale del piatto, quindi frullate il tutto con un frullatore ad immersione. Tenete da parte.

    Lasciate insaporire qualche minuto sul fuoco, quindi coprite con acqua e portate a cottura. Aggiungete acqua ogni volta che sarà necessario. Quando la zucca sarà tenera salate e pepate. Tenete da parte qualche pezzetto di zucca e funghi per la decorazione finale del piatto, quindi frullate il tutto con un frullatore ad immersione. Tenete da parte.
  3. Preparate gli gnocchetti. Scolate la ricotta, ponetela in una capiente ciotola e aggiungete poco alla volta il parmigiano e la farina. Mescolate fino ad ottenere un panetto morbido ma compatto. a seconda dell'umidità della ricotta l'impasto potrebbe richiedere più o meno farina.

    Preparate gli gnocchetti. Scolate la ricotta, ponetela in una capiente ciotola e aggiungete poco alla volta il parmigiano e la farina. Mescolate fino ad ottenere un panetto morbido ma compatto. a seconda dell'umidità della ricotta l'impasto potrebbe richiedere più o meno farina.
  4. Procedete come per i classici gnocchi: sulla spianatoia infarinata formate dei cordoncini con l'impasto, poi tagliateli a tocchetti . Lasciate gli gnocchi sulla spianatoia in legno fino al momento della cottura.

    Procedete come per i classici gnocchi: sulla spianatoia infarinata formate dei cordoncini con l'impasto, poi tagliateli a tocchetti . Lasciate gli gnocchi sulla spianatoia in legno fino al momento della cottura.
  5. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata; scolateli non appena verranno a galla. Conditeli con il burro e un mestolo di acqua di cottura. Servite gli gnocchi sulla crema di zucca e funghi ben calda, guarnite con i pezzetti di zucca e funghi che avevate tenuto da parte, e con i semi di zucca tostati.

    Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata; scolateli non appena verranno a galla. Conditeli con il burro e un mestolo di acqua di cottura. Servite gli gnocchi sulla crema di zucca e funghi ben calda, guarnite con i pezzetti di zucca e funghi che avevate tenuto da parte, e con i semi di zucca tostati.
Note
  1. Per dare un tocco in più ai vostri gnocchi potete aggiungere all'impasto un trito di erbe aromatiche: acquisteranno ancora più gusto!
  2. Se non gradite i funghi o volete preparare questo piatto per dei bimbi molto piccoli potete ometterli.
  3. Per un ulteriore tocco di gusto aggiungete del parmigiano a scaglie.

gnocchi-vert-1

032_01

16 novembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia