Empanadas con scalogni e prugne piccanti
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 30minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 30minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
Per la base
Per il ripieno
Per finire
Istruzioni
  1. Mescolate le farine, disponetele a fontana aggiungendo il sale, l’olio evo e l’acqua man mano; lavorate per bene l’impasto fino a renderlo liscio e compatto. Lasciate riposare a temperatura ambiente coperto da una ciotola.
  2. Nel frattempo mondate gli scalogni e tagliateli a rondelle. Scaldate in una padella antiaderente un giro di olio evo con il peperoncino (a vostro piacere) e aggiungete gli scalogni e un pizzico di sale. Fate cuocere a fiamma media per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. A questo punto unite le prugne secche tagliate a cubetti e di nuovo un pizzico di sale. Lasciate cuocere un paio di minuti; alzate la fiamma ed aggiungete lo zucchero di canna e l’aceto balsamico; saltate e mettete da parte.
  3. Dividete l’impasto in 12 parti e stendete in dischetti dello spessore di circa 3 millimetri. Distribuite il ripieno su ogni disco. Bagnate leggermente con dell’acqua il bordo, piegate il disco a metà. Sigillate per bene con le dita e con l’aiuto del dorso di una forchetta formate qualche piega.
  4. Disponete su una teglia rivestita di carta forno e spennellate la superficie delle empanadas con un po’ di latte di riso. Infornate a 180° per circa 20 minuti, fino a doratura.