Biscotti alla quinoa

Nutrienti, con pochi grassi e tante fibre

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I biscotti alla quinoa sono ideali per le colazioni, soprattutto quelle in ottica “wellness“. Un’idea originale per lo sfizio dolce anche di coloro che ci tengono a seguire un regime alimentare più sano e controllato.

Sono infatti senza burro, addolciti con zucchero di canna e la quinoa nell’impasto li rende friabili, ottimi anche per una pausa caffè sana e nutriente. Si preparano in poco tempo e qualche passaggio ma si conservano per giorni se conservati in una scatola di latta.  

Il tocco in più? Le noci pecan! Donano croccantezza, sono ricche di minerali e vitamine e tengono a bada il colesterolo!

Ingredienti per 20 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete la quinoa in una pentola con il latte, un cucchiaio di zucchero e la vaniglia. Quindi mettete sul fuoco e fate cuocere per una decina di minuti.

    Mettete la quinoa in una pentola con il latte, un cucchiaio di zucchero e la vaniglia. Quindi mettete sul fuoco e fate cuocere per una decina di minuti.
  2. Nel frattempo sminuzzate le noci.

    Nel frattempo sminuzzate le noci.
  3. Quando il latto sarà completamente assorbito, togliete dal fuoco e riponete la quinoa in un piatto. Lasciate raffreddare e poi sgranate i chicchi con una forchetta.

    Quando il latto sarà completamente assorbito, togliete dal fuoco e riponete la quinoa in un piatto. Lasciate raffreddare e poi sgranate i chicchi con una forchetta.
  4. Aggiungete quindi l'olio, l'uovo e lo zucchero ed infine la farina ben setacciata.

    Aggiungete quindi l'olio, l'uovo e lo zucchero ed infine la farina ben setacciata.
  5. Amalgamate tutti gli ingredienti, unite le noci e formate un panetto. Avvolgete il panetto nella pellicola e mettete in frigorifero a riposare per 30 minuti.

    Amalgamate tutti gli ingredienti, unite le noci e formate un panetto. Avvolgete il panetto nella pellicola e mettete in frigorifero a riposare per 30 minuti.
  6. Lavorate l'impasto e ricavate delle palline. Disponetele su una placca ricoperta da carta forno e cuocete in forno a 180°C per 20 minuti circa.

    Lavorate l'impasto e ricavate delle palline. Disponetele su una placca ricoperta da carta forno e cuocete in forno a 180°C per 20 minuti circa.
Note

Per mantenere la fragranza dei biscotti, conservateli in una scatola di latta.

 

Salva

Salva

31 Maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia