Pastiera di riso dolce

Uno dei dolci pasquali tipici campani

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 2 0re
  • Cottura: 2 ore
  • Costo: basso
condivisioni

La “Pastiera di riso dolce” è uno dei dolci campani che si preparano nel periodo pasquale.E’ una variante della classica pastiera, si prepara senza grano ed ha un cuore morbido e profumato. Un incontro armonioso di sapori che riesce a conquistare anche i palati più difficili. 

Pastiera-di-riso-dolce-1

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In un pentolino mettete il latte con il riso, la vaniglia e la vanillina, portate a cottura per circa 35/40 minuti a fiamma dolce, fino ad ottenere una crema densa e cremosa. A cottura ultimata spegnete e fate raffreddare bene.

    In un pentolino mettete il latte con il riso, la vaniglia e la vanillina, portate a cottura per circa 35/40 minuti a fiamma dolce, fino ad ottenere una crema densa e cremosa. A cottura ultimata spegnete e fate raffreddare bene.
  2. Preparate la frolla. Mettete la farina a fontana sul tavolo ed unite il burro e lo zucchero, mescolate bene ed aggiungeteci le uova ed il sale. Lavorate con le mani, fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per un'ora almeno. Passate al setaccio la ricotta e mettetela in una terrina. Lavoratela con un cucchiaio di legno, aggiungete, le uova (una per volta), lo zucchero e la cannella, mescolate bene ed aggiungeteci il riso.

    Preparate la frolla. Mettete la farina a fontana sul tavolo ed unite il burro e lo zucchero, mescolate bene ed aggiungeteci le uova ed il sale. Lavorate con le mani, fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per un'ora almeno. Passate al setaccio la ricotta e mettetela in una terrina. Lavoratela con un cucchiaio di legno, aggiungete, le uova (una per volta), lo zucchero e la cannella, mescolate bene ed aggiungeteci il riso.
  3. Riprendete la frolla e dividetela. Tirate la pasta fino a ridurla ad uno spessore di circa 2-3 mm. Imburrate ed infarinate la tortiera (da 28 cm)  e rivestitela con la frolla. Versateci sopra il ripieno e livellatelo bene (lasciate un dito dal bordo). Dalla restante pasta ricavate delle listarelle larghe più o meno due cm, incrociatele sul ripieno. Si formerà così una grata. Cuocete la pastiera in forno caldo a 180° x circa un’ora e mezza o fino a che la superficie non sarà colorata. Una volta pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare bene. Toglietela dallo stampo solo quando è raffreddata completamente. Impiattate, servite e "Buon appetito"

Note

Se volete nella crema di ricotta potete anche aggiungerci l'aroma di fiori d'arancio. 

Pastiera-di-riso-dolce-2

24 Gennaio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia