Tarte tatin di patate

La versione salata e sfiziosa della celebre torta.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La Tarte Tatin di Patate, versione salata della celebre torta francese, è un rustico molto ghiotto, bello e semplicissimo da realizzare, che potrete servire tagliata a fette come aperitivo, antipasto o per arricchire un buffet.

La tarte tatin classica è un dolce che nasce agli inizi del ‘900, si dice per errore, nel ristorante delle sorelle Tatin ed è una deliziosa torta di mele rovesciata.

Invece in questa versione salata facile e veloce, utilizzeremo uno stuzzicante letto di patate e vi basterà un rotolo di pasta sfoglia già pronto, di quelli che si trovano in tutti i supermercati.

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Scaldate il forno a 180 gradi. Lavate, pelate e tagliate finemente a fette le patate. Riempite un pentolino con acqua fredda e salatela, aggiungete le fette di patate e mettete sul fuoco. Appena comincia a bollire l’acqua, scolate e lasciate freddare;

    Scaldate il forno a 180 gradi. Lavate, pelate e tagliate finemente a fette le patate. Riempite un pentolino con acqua fredda e salatela, aggiungete le fette di patate e mettete sul fuoco. Appena comincia a bollire l’acqua, scolate e lasciate freddare;
  2. Imburrate una tortiera della misura di circa 25 cm di diametro e disponete le patate a raggiera, sovrapponendole leggermente, avendo l’accortezza di lasciare libero qualche millimetro di spazio dai bordi. Spezzettate sopra le patate qualche rametto di rosmarino. Frullate la mozzarella e aggiungetela;

  3. Srotolate il rotolo di pasta sfoglia e adagiatelo sopra la superficie. Inserite per bene la pasta tra il bordo e le patate, quindi ripiegate l’eccesso di sfoglia su se stessa. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Passate la tortiera in forno per venticinque minuti. Una volta sfornata lasciate freddare, poi rovesciatela delicatamente su un vassoio. Se volete colorare di più le patate, adagiate di nuovo la tatin nella tortiera dove è stata cotta con le patate verso l’alto e passatela in forno con il grill acceso per qualche minuto.

    Srotolate il rotolo di pasta sfoglia e adagiatelo sopra la superficie. Inserite per bene la pasta tra il bordo e le patate, quindi ripiegate l’eccesso di sfoglia su se stessa. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Passate la tortiera in forno per venticinque minuti. Una volta sfornata lasciate freddare, poi rovesciatela delicatamente su un vassoio. Se volete colorare di più le patate, adagiate di nuovo la tatin nella tortiera dove è stata cotta con le patate verso l’alto e passatela in forno con il grill acceso per qualche minuto.


24 settembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia