Focaccia in padella con crema di zucca e salsiccia

Un ripieno ricco e saporito che conquisterà tutti.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La Focaccia in padella con crema di zucca e salsiccia è un ricetta molto ricca e goduriosa che si prepara velocemente e soddisferà l’appetito di tutta la famiglia.

La focaccia in padella ormai è diventata un must in cucina, perché permette di ottenere in tempi rapidi una pietanza squisita e fragrante con un ripieno adatto ad ogni esigenza, infatti vi avevamo presentato la nostra versione golosissima con prosciutto cotto e scamorza.

In questa ricetta abbiamo deciso di seguire la stagionalità abbinando alla nostra focaccia una delicata crema di zucca, un ortaggio fantastico che in questo periodo non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole, e per dare sprint abbiamo unito anche della salsiccia saporita: vi assicuriamo che non potrete più farne a meno!

Ingredienti per 4 Persone

Per la focaccia:

Per il ripieno:

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Pulite la zucca e tagliatela a dadini. Lasciate sciogliere il burro in un padellino a fiamma bassa ed aggiungete la zucca e il rosmarino. Salate e lasciate cuocere fino a che la zucca non risulterà morbida e sfatta. In un altro tegame fate scaldare l’olio e rosolate la salsiccia sbriciolata fino a quando sarà cotta. Frullate la zucca con il formaggio fresco spalmabile in modo da ottenere un morbida crema;

    Pulite la zucca e tagliatela a dadini. Lasciate sciogliere il burro in un padellino a fiamma bassa ed aggiungete la zucca e il rosmarino. Salate e lasciate cuocere fino a che la zucca non risulterà morbida e sfatta. In un altro tegame fate scaldare l’olio e rosolate la salsiccia sbriciolata fino a quando sarà cotta. Frullate la zucca con il formaggio fresco spalmabile in modo da ottenere un morbida crema;
  2. Mescolate la farina con il lievito e il sale. Aggiungete l’olio e l’acqua e lavorate fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo. Dividete in due la pasta. Ungete leggermente con l’olio un padellino di circa 24 centimetri di diametro. Stendete una porzione di impasto in maniera sottile (potete anche modellarla allungandola direttamente nella padella) avendo cura di salire circa un centimetro in altezza sui bordi. Riempite con la crema di zucca livellando con un cucchiaio;

    Mescolate la farina con il lievito e il sale. Aggiungete l’olio e l’acqua e lavorate fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo. Dividete in due la pasta. Ungete leggermente con l’olio un padellino di circa 24 centimetri di diametro. Stendete una porzione di impasto in maniera sottile (potete anche modellarla allungandola direttamente nella padella) avendo cura di salire circa un centimetro in altezza sui bordi. Riempite con la crema di zucca livellando con un cucchiaio;
  3. Unite anche la salsiccia sbriciolata e scolata dell’olio di cottura. Spolverate con il parmigiano grattugiato. Stendete la seconda parte di impasto e andate a chiudere la focaccia arrotolando i bordi su se stessi. Ungete la superficie e mettete il coperchio. Passate sul fornello a fuoco moderato per 10 minuti, avendo l’accortezza di tanto in tanto di smuovere la focaccia per non farla attaccare. Girate la focaccia delicatamente aiutandovi con il coperchio e lasciate cuore per altri 10 minuti con le stesse accortezze. A fine cottura rovesciatela su un piatto e lasciate riposare qualche minuto prima di servire, la focaccia risulterà più compatta al taglio.

    Unite anche la salsiccia sbriciolata e scolata dell’olio di cottura. Spolverate con il parmigiano grattugiato. Stendete la seconda parte di impasto e andate a chiudere la focaccia arrotolando i bordi su se stessi. Ungete la superficie e mettete il coperchio. Passate sul fornello a fuoco moderato per 10 minuti, avendo l’accortezza di tanto in tanto di smuovere la focaccia per non farla attaccare. Girate la focaccia delicatamente aiutandovi con il coperchio e lasciate cuore per altri 10 minuti con le stesse accortezze. A fine cottura rovesciatela su un piatto e lasciate riposare qualche minuto prima di servire, la focaccia risulterà più compatta al taglio.


13 ottobre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia