Cestini di polenta speck e gorgonzola

Cestini di polenta dal ripieno gustoso e stuzzicante

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I Cestini di polenta speck e gorgonzola sono dei deliziosi e sfiziosi bocconcini, ideali da servire come antipasto o per arricchire il tavolo dell’aperitivo. Sono facili da preparare e se usate la polenta a cottura rapida, sono anche veloci. Potete usare anche la farina per polenta classica, ci vorrà solo qualche minuto in più, ma il risultato sarà ugualmente gustoso.

Dopo aver preparato la polenta, fare i Cestini di polenta speck e gorgonzola è davvero semplice. Basta uno stampo da muffins, un pochino di olio per ungere le cavità e qualche minuto di forno. Lo speck e il gorgonzola sono un ripieno perfetto, un connubio sempre azzeccato, ma nulla vi vieta di farcire i vostri Cestini di polenta con altri salumi e formaggi. 

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la polenta. Mettete a bollire l'acqua con un po' di sale e quando raggiunge l'ebollizione, unite la farina di polenta a pioggia, mescolando con una frusta a mano. Cuocete la polenta seguendo le istruzione sul pacchetto e una volta cotta, spegnete e lasciate intiepidire. Ungete molto bene le cavità dello stampo da muffins. Riempite ciascuna cavità con la polenta e con l'aiuto di un cucchiaino bagnato (oppure usate le vostre mani), create una sorta di incavo, spingendo la polenta verso i lati. Non arrivate in fondo però! Cuocete i cestini in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti.

    Per prima cosa preparate la polenta. Mettete a bollire l'acqua con un po' di sale e quando raggiunge l'ebollizione, unite la farina di polenta a pioggia, mescolando con una frusta a mano. Cuocete la polenta seguendo le istruzione sul pacchetto e una volta cotta, spegnete e lasciate intiepidire. Ungete molto bene le cavità dello stampo da muffins. Riempite ciascuna cavità con la polenta e con l'aiuto di un cucchiaino bagnato (oppure usate le vostre mani), create una sorta di incavo, spingendo la polenta verso i lati. Non arrivate in fondo però! Cuocete i  cestini in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti.
  2. Sfornate i cestini e lasciateli intiepidire un pochino, per poterli maneggiare. Sformateli e metteteli su una teglia da forno ricoperta di carta forno. Riempite ciascun cestino con una fetta di speck e un pezzo generoso di gorgonzola. Infornate nuovamente per 5 - 10 minuti, o fino a quando il formaggio si è leggermente fuso.

    Sfornate i cestini e lasciateli intiepidire un pochino, per poterli maneggiare. Sformateli e metteteli su una teglia da forno ricoperta di carta forno. Riempite ciascun cestino con una fetta di speck e un pezzo generoso di gorgonzola. Infornate nuovamente per 5 - 10 minuti, o fino a quando il formaggio si è leggermente fuso.
  3. Servite i Cestini di polenta speck e gorgonzola tiepidi.

    Servite i Cestini di polenta speck e gorgonzola tiepidi.
Note

Al posto dello speck e del gorgonzola, potete usare altri salumi e formaggi oppure potete riempire i cestini con della verdura invernale stufata, come la verza oppure i broccoli. 

Potete preparare i cestini in anticipo e infornarli con il ripieno, solo qualche minuto prima di servirli. 


15 novembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia