torta-salata-semi-di-papavero-verdure-evid

Torta salata con verdure e pecorino

Verdure primaverili, pecorino e ricotta in un guscio di pasta brisée ai semi di papavero e limone

condivisioni

Adoro le torte salate, sono perfette per un antipasto o per un buffet, risolvono spesso il problema di cosa preparare per cena e si possono farcire in mille modi diversi.

Oggi ho deciso di utilizzare delle verdure di stagione, piselli e fagiolini, per creare un ripieno leggero ma saporito, grazie anche all’uso del pecorino. Il tutto racchiuso in un guscio di croccante brisée ai semi di papavero, resa ancor più particolare dall’uso della scorza di limone.torta-salata-semi-di-papavero-verdure-orizz

 

Stampa
Torta salata con verdure e pecorino
2015-05-06 15:55:45
Per 6 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
2
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Per la pasta brisée
  1. 240 gr di farina 00
  2. 125 gr di burro freddo
  3. 20 gr di semi di papavero
  4. Scorza grattugiata di mezzo limone
  5. 1 cucchiaino di sale
  6. Acqua fredda q.b (4-5 cucchiai)
Per il ripieno
  1. 500 gr di piselli freschi (circa 140 gr una volta sgranati)
  2. 80 gr di fagiolini
  3. 150 gr di ricotta
  4. 2 uova medie
  5. 30 gr di pecorino grattugiato
Istruzioni
  1. Spuntate i fagiolini, lavateli e sbollentateli in acqua salata fino a che sono morbidi poi scolateli, sciacquateli sotto l’acqua fredda, asciugateli e teneteli da parte.
  2. Sgranate i piselli e sbollentateli per pochi minuti, fino a quando cominciano ad essere morbidi, poi scolateli, raffreddateli sotto l’acqua e teneteli da parte.
  3. Mettete nella ciotola del robot da cucina con le lame la farina, il sale, la scorza di limone e il burro a pezzetti. Azionate il robot fino ad avere un composto un po’ granuloso.
  4. Mettete il composto in una ciotola e unite i semi di papavero, mescolate.
  5. Unite l’acqua, un cucchiaio per volta, lavorando a mano fino ad avere un composto liscio e compatto. Formate una palla, avvolgetela in pellicola e mettetela nel frigo per 40 minuti.
  6. Stendete la pasta, tra due fogli di cartaforno, in un rettangolo poco più grande della teglia e dello spessore di 4-5 mm.
  7. Infarinate leggermente la teglia e rivestitela con la brisée preparata.
  8. In una ciotola miscelate le uova con la ricotta e il pecorino, fino ad avere un composto liscio ed omogeneo. Unite i piselli e mescolate.
  9. Versate il composto nel guscio di pasta, livellatelo con un cucchiaio e completate con i fagiolini tenuti da parte.
  10. Cuocete in forno già caldo a 180° per 25-30 minuti, poi fate intiepidire e servite.
Note
  1. Io ho utilizzato una tortiera rettangolare di 34 x 10 cm
iFood http://www.ifood.it/
torta-salata-semi-di-papavero-verdure-verticale-1

 torta-salata-semi-di-papavero-verdure-orizz2

 

 

 

12 maggio 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste