Mousse all'acqua

Mousse di cioccolato all’acqua

Una ricetta "scientifica"...

condivisioni

Una mousse senza panna, senza latte, senza uova fatta solo con cioccolato fondente e acqua? Sì, la scienza dice che è possibile e i risultati parlano chiaro: con soli due ingredienti otterrete uno squisito dessert dalla consistenza spumosa come quella di una mousse, perfetta per gli amanti del fondente, per gli amici vegan e per i golosi di ogni tipologia. 

Per maggiori informazioni vi rimando all’articolo di Dario Bressanini, Le ricette scientifiche: il cioccolato chantilly, in cui si spiega come realizzare questa buonissima e facilissima mousse con soli due ingredienti: acqua e cioccolato.

Ma affinché la mousse riesca è opportuno calcolare la giusta quantità di acqua da utilizzare nella ricetta ogni 100 g di cioccolato fondente. Come? I grammi di acqua vanno calcolati in modo da avere circa il 34% di grasso rispetto all’acqua presente, occorre dunque leggere i valori nutrizionali del vostro cioccolato fondente e segnare i grammi dei grassi presenti, poi fare questa semplice proporzione:

grammi di grassi : 34 = x: 100

Se la quantità di grassi riportata sulla tavoletta equivale, per esempio a 39.4, basterà fare 39.4 x 100 :34 

Moltiplicate quindi la quantità di grassi riportata sulla tavoletta per 100 e dividete il risultato per 34, otterrete facilmente la quantità di acqua necessaria per 100 g di cioccolato.

Più facile a dirsi che a farsi…

Mousse all'acqua

Stampa
Mousse di cioccolato all'acqua
2015-09-14 18:52:36
Per 3 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
1.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 200 g di cioccolato al 70%
  2. 230 g di acqua* (quantità indicativa)
  3. lamponi per guarnire
Istruzioni
  1. Spezzettate il cioccolato e ponetelo in una casseruola dal fondo spesso. Fatelo sciogliere a fiamma bassissima mescolando.
  2. Togliete dal fuoco e aggiungete l'acqua mescolando per bene per qualche minuto.
  3. Quando il cioccolato e l'acqua sono ben emulsionate, versate la miscela in una bacinella raffreddata esternamente con del ghiaccio. In alternativa potrete porla in frigorifero per almeno mezzora.
  4. Montate con una frusta elettrica il composto fino ad ottenere una mousse soda e spumosa.
  5. Servite subito o conservate in frigorifero.
  6. Guarnite a piacere.
iFood http://www.ifood.it/
mousse all'acqua passo passo

Servite questa mousse guarnendola con panna o semplice frutta secca, come delle nocciole tostate. Se amate il sapore dei frutti rossi e del cioccolato fondente insieme, accompagnatela con dei lamponi. 

DSC_0376Mousse all'acqua

Irresistibile!

22 settembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste