IMG_7440a

Torta alla vaniglia e uva

Una torta soffice dal sapore autunnale profumata alla vaniglia e miele

condivisioni

È arrivato l’autunno. Le lunghe giornate assolate stanno lasciando il posto al vento sempre più fresco, alla pioggia e a una luce bianca, quasi perlacea. Il verde brillante delle foglie e dei prati, i mille colori dei fiori, il cielo azzurro costellato di soffici nuvole bianche e il sole dorato e caldo stanno sbiadendo, e in un battere di ciglia ci troviamo catapultati in un mondo monocromatico, in cui il grigiore copre ogni cosa, come a proteggerle dal freddo. È un attimo, solo un respiro e il tempo delle cheesecake, dei gelati e della birra ghiacciata per quest’anno è terminato, ci ritroviamo come pulcini infreddoliti alla ricerca di un riparo.

ESTATE

Ci scopriamo intenti a desiderare tisane e cioccolata calda, vin brulè e dolci che esaltino i frutti di questa nuova stagione che ci circonda. Per cominciare al meglio la giornata in questo clima autunnale ci vuole proprio una torta, soffice per il mascarpone e al tempo stesso rustica, grazie alla farina di mais che la rende quasi “ruvida”, ma ingentilita dalla vaniglia e dal miele millefiori, le cui note floreali ricordano l’estate. E poi tantissima uva, bianca e nera, dolcissima e ricca di sali minerali, vitamine A, C e alcune del gruppo B e polifenoli.

UVA
IMG_7445

Stampa
Torta alla vaniglia e uva
2015-09-25 12:00:48
Per 8 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
2
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 150 g di zucchero di canna integrale
  2. 2 cucchiai di miele millefiori
  3. 250 g di farina 0
  4. 50 g di farina di mais
  5. 1 pizzico di sale
  6. 250 g di mascarpone
  7. 185 ml di latte intero
  8. 1 bustina di lievito
  9. 1 bacca di vaniglia
  10. 200 g di uva bianca e nera
Istruzioni
  1. Lavate l’uva, separate gli acini e lasciateli asciugare.
  2. In una ciotola unite le farine, il lievito, lo zucchero e il sale.
  3. Scaldate il latte in un pentolino fino a sfiorare bollore.
  4. Sciogliete il miele nel latte, aggiungete i semi della bacca di vaniglia e unite pian piano il tutto alle polveri.
  5. Amalgamate bene con una frusta fino a ottenere un impasto omogeneo.
  6. In ultimo aggiungete il mascarpone.
  7. Imburrate e infarinate uno stampo da 22 cm.
  8. Versate nella tortiera metà dell’impasto e aggiungete metà dell’uva. Coprite con il resto dell’impasto e di nuovo con gli acini d’uva.
  9. Preriscaldate il forno a 160° e cuocete la torta per 60 minuti.
  10. Fate la prova stecchino prima di togliere la torta dal forno.
  11. Estraete lo stampo dal forno e fate raffreddare la torta.
  12. Sformatela su un piatto e se siete golosi spolverizzatela con zucchero a velo.
Note
  1. Per uno stampo da 22 cm
iFood http://www.ifood.it/
IMG_7446

Immagina una mattina fredda, scendere in cucina e mettere sul fornello la caffettiera, il resto della casa è addormentato, intorno c’è solo silenzio e il flebile ticchettio della pioggia sulle vetrate. Il caffè borbotta, versarlo fumante in una tazza, nel piatto una fetta di torta. Ne prendi un boccone, chiudi gli occhi. Nel naso il profumo del caffè e in bocca l’autunno e l’estate diventano tutt’uno. La giornata non potrebbe iniziare in modo migliore.

UVA2
6 ottobre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste