5 ragioni per non perdere Taste of Milano 2017

Al via la manifestazione milanese dedicata agli Chef e all'alta cucina.

condivisioni

Se siete fans dei grandi Chef e del cibo stellato, affilate le forchette: sta per tornare l’appuntamento con Taste of Milano, giunto all’ottava edizione, che si svolgerà dal 4 al 7 maggio 2017.
La manifestazione dedicata all’alta cucina inaugurerà la Week&Food milanese e sarà seguita da Tutto Food, in partenza dall’8 maggio.

Anche quest’anno la location scelta è The Mall, in Porta Nuova Varesine, dove verranno allestite 10 spazi professionali dedicati alla preparazione del cibo, a disposizione delle brigate di cucina che vi si alterneranno nei quattro giorni della manifestazione.

All’appuntamento di Milano seguiranno l’ormai tradizionale Taste of Roma (21-24 settembre 2017) e l’appuntamento invernale, in una location nuova: Taste of Courmayeur (19-21 gennaio 2018).

Si attendono oltre 22.000 presenze alla manifestazione che darà lustro a nomi storici della ristorazione di qualità milanese accanto a numerose new entry.

Ma perché decidere di partecipare al Taste of Milano?
Abbiamo trovato almeno 5 ragioni entusiasmanti.

1. 20 grandi ristoranti coinvolti nell’iniziativa. Nei quattro giorni di manifestazione di potranno assaggiare 80 portate. La formula di assaggio resta invariata: 3 portate in formato degustazione, con prezzi variabili tra i 6 e gli 8 €, e un quatro piatto “speciale”, del valore di 10 €, per un totale di quattro portate realizzate da ogni brigata di cucina.

Giovedì 4 e venerdì 5 il pubblico potrà assaggiare le creazioni dei ristoranti : Ceresio 7 Pools and Restaurant, Felix Lo Basso, Finger’s, Langosteria, Mantra Raw Vegan, Quechua, Ristorante Sadler, Tano Passami L’Olio, Vinciguerra Restaurant, Vun – Park Hyatt.

Sabato 6 e domenica 7 si alterneranno: Acanto, Ada e Augusto, Il Liberty, Il Ristorante Trussardi Alla Scala, Innocenti Evasioni, La Locanda del Notaio, Ristorante Berton, Ristorante Rubacuori by Venissa, Unico Ristorante, Wicky’s Wicuisine.

2. Il focus sulla cucina lombarda. Ogni piatto speciale è stato pensato in riferimento alla valorizzazione della cucina e delle materie prime del territorio: un’occasione in più per riscoprire ricette e prodotti tipici lombardi con un’attenzione in più alla stagionalità.

3. L’occasione di studio. Tra i partner della manifestazione Electrolux, con le sue scuole di cucina e pasticceria, CIBO – Culinary Institute of Bologna, PassionQking e Associazione Chef e Pasticceri italiani, gli chefs di Jeunes Restaurateurs Italia e Ernst Knam. Grazie a queste presenze importanti e a corsi di cucina di qualità, il visitatore potrà raccogliere suggerimenti, consigli e curiosità sulle tecniche più innovative e sui metodi di cottura più moderni.

4. Il vino, la birra, mixology. Spazio al vino di qualità e agli abbinamenti d’elezione con Trimani Vinai in Roma, che daranno ampio spazio alla territorialità con i vini lombardi dalla Franciacorta alla Valtellina, dall’Oltrepò Pavese al Lago di Garda fino a Valcalepio e Scanzo.
Il Birrificio Angelo Poretti avrà la missione diffondere la cultura della buona birra: non solo attraverso gli abbinamenti consigliati in menù per ogni creazione di alta cucina; ci sarà anche un luogo dedicato all’approfondimento per trasmettere ai partecipanti, attraverso food pairing tematici (es. birra e salumi, birra e pesce…) le più efficaci e immediate tecniche di abbinamento cibo-birra.
Per gli amanti della mixology, non potevano mancare i cocktails e lo spazio dedicato a barmen AIB: sarà a Taste of Milano la prima Cocktail Academy, in collaborazione con Villa Massa, per imparare a replicare a casa il cocktail perfetto per ogni occasione.

5. Per la prima volta Taste of Milano arriva a domicilio. Il servizio di food delivery, nato dalla collaborazione con UberEATS, consentirà di ordinare i piatti selezionati che verranno consegnati rapidamente a domicilio in un packaging speciale, con il prezzo da Taste Festival, semplicemente accedendo all’app dedicata.

Se queste ragioni vi hanno convinto, vi aspettiamo a Taste of Milano: noi di iFood siamo mediapartner della manifestazione.

Dove: The Mall, Piazza Lina Bo Bardi | Porta Nuova Varesine
Quando: dal 4 al 7 Maggio 2017
Ingresso: 16,00€ acquistabile su www.tasteofmilano.it, Ticketone.it o al botteghino.

Orari:
4 maggio – giovedì: h. 19-24
5 maggio – venerdì: h. 12-15,30 (su invito) | h. 19-24
6 maggio – sabato: h. 12-16 | h. 19-24
7 maggio – domenica: h. 12-16 | h. 19-24

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

26 aprile 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste