Ciro Salvo sbarca a Londra

La vera pizza napoletana da maggio a Londra

condivisioni

La pizza napoletana sbarca a Londra con uno dei suoi maggiori interpreti, Ciro Salvo.

Ciro Salvo ambasciatore della pizza nel mondo per Slow Food inizia l’avventura londinese aprendo una nuova pizzeria, una filiale di 50 Kalò, apertura prevista per maggio, un sogno che da tempo coltivava e che ora è arrivato il momento di realizzare.

Una piazza importante dove riproporre la pizza che serve a Napoli, il locale si troverà a Northumberland Avenue, poco distante da Trafalgar Square, cuore pulsante della città, crocevia di milioni di turisti, 200 mq di pizzeria.

Salvo afferma di volersi occupare in prima persona di questa nuova avventura intrapresa con il suo storico socio Alessandro Guglielmini, al momento sta formando una squadra di pizzaioli per trasmettergli il Know How, garantisce comunque che viaggerà spesso per essere il più possibile presente.

Come sarà la pizza? Intanto vera pizza napoletana cotta nel forno a legna, un impasto messo a punto con vent’anni di studio ed esperienza, soffice e digeribile, grande attenzione alle materie prime che arriveranno dalla Campania.

Ciro Salvo è noto per i diversi premi ricevuti per l’impasto della pizza, particolarmente digeribile, “Maestro dell’impasto” del Gambero Rosso nel 2016, Tre Spicchi nella guida Pizzerie d’Italia, la sua pizzeria è una fra le sei pizzerie scelte dalla Guida Michelin.

A Napoli è in progetto un’altra apertura, sempre a Margellina, poco distante dalla pizzeria che gestisce attualmente, per questo nuovo locale dovremmo aspettare l’autunno, pare si tratti di qualcosa di diverso, nello stile e nelle novità.

26 marzo 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste