Nicolò Moschella giovane pastry chef milanese

L'allievo di Massari e Comaschi organizza corsi di pasticceria a tema pasquale

condivisioni

Nicolò Moschella di Cornaredo, un paese alle porte di Milano, 23 anni, allievo di Iginio Massari e Davide Comaschi, rispettivamente uno dei più grandi maestri pasticceri di Italia e miglior cioccolatiere al mondo.

Giovane pastry chef considerato un enfant prodige, si innamora della pasticceria da bambino, frequenta la scuola alberghiera, l’incontro con Massari, assorbe come una spugna, apre un proprio laboratorio, a 23 anni diventa un imprenditore.

Da bambino sognava di diventare calciatore, in cucina ogni tanto si dilettava con il fratello, frequenta l’alberghiero Carlo Porta a Milano, decide di svolgere lo stage in pasticceria mentre i compagni optano per i ristoranti, a scuola viene presentato un libro di Massari, il maestro aveva come aiutante Davide Comaschi, la folgorazione.

Si mette a replicare le ricette del maestro, frequenta un corso di alta specializzazione per pasticceri al CAST Alimenti a Brescia, patria di Massari, all’esame finale a esaminarlo c’è proprio il maestro che dopo lo vuole con se’ per sei mesi in laboratorio.

Il maestro segna indelebilmente la formazione di Moschella, precisione, coraggio, determinazione, pazienza, passione, cura, diventano doti fondamentali che lo portano giovanissimo ad aprire un laboratorio, una  scuola di pasticceria, un bistrot a Milano.

Chi ha assaggiato i suoi dolci racconta di materie prime di ottima qualità, precisione, uno stile curato, minimalista, una ricerca e sperimentazione meticolose, tanta passione anche tanta umiltà.

Per i golosi, il 21 marzo iniziano i corsi di pasticceria presso la sua scuola, lezioni per appassionati quindi amatoriali, l’argomento non poteva che essere le uova di cioccolato, tecniche di lavorazione, come si tempera, tipologie di cioccolato e naturalmente la creazione della celebre sfera, per info consultate il sito Nicolò Moschella.

19 marzo 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste