Cookies con burro d’arachidi e gocce di cioccolato

I fantastici biscottini americani !

  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 15 minuti
condivisioni

Premetto che non sono mai stata in America ma fin da piccola ho sempre amato guardare film e telefilm americani alla televisione.
Ricordo molto bene di adolescenti che rientravano a casa e mentre raccontavano la loro giornata ai genitori, affondavano il cucchiaio in barattoli traboccanti di burro d’arachidi.
Sono sempre stata attratta da questa crema spalmabile e curiosa di sentirla.
I cookies invece sono fragranti biscotti con pezzi di cioccolato, anche loro tipici della cucina americana.
Gli originali, sono stati inventati per caso, partendo da una dimenticanza di Ruth Wakefield che mentre preparava i biscotti si accorse di aver dimenticato di comprare i cacao ed utilizzò una tavoletta di cioccolato spezzettato.
Da un errore è nato qualcosa che nel tempo è diventato parte della tradizione ed io ho voluto sperimentare qualcosa di nuovo unendo questi due ingredienti.
Così è nata l’idea di preparare questi buonissimi cookies al burro di arachidi con gocce di cioccolato, sono buonissimi ed è difficile saper resistere.

PicMonkey Collage.jpgcokies arachidi cioccolato

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Iniziate montando con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero fino a che diventerà un composto cremoso e leggero.

  2. Unite l'uovo e mescolate bene.

  3. Incorporate poi la farina setacciata con il lievito e successivamente anche il burro di arachidi e le gocce di cioccolato.

  4. Formate delle palline poco più grosse di una noce, disponetele su di una placca foderata di carta forno lasciandole un po' distanziate l'una dall'altra.

  5. Appiattirle leggermente con il palmo della mano e infornare a 180° per 10 minuti o fino a colorazione.

  6. Sfornate e servite,sono ottimi sia caldi che freddi.

Note

Si possono conservare in scatole di latta e resteranno fragranti anche per una settimana.

IMG_9391.jpg1

Che dite, vi ho convinto a prenotare il prossimo volo per l’America?

19 novembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia