Acque detox

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minutes
  • Costo: basso
condivisioni

Sappiamo quanto sia importante bere acqua e quindi rimanere idratati tutto l’anno, in modo particolare nel periodo estivo quando il clima è molto caldo e il corpo si affatica di più.
Per poter espellere le tossine e permettere alle cellule del corpo di funzionare correttamente bisognerebbe bere circa 2 litri di acqua al giorno e questa dovrebbe essere una sana abitudine.
Non sempre ma soprattutto non tutti riescono a bere tutta questa quantità di acqua giornaliera e allora un’idea carina e fresca per aiutarsi e aiutare il nostro corpo ci viene offerta dalle acque detox o come a me piace definirle “acque aromatizzate”, un trend che non può mancare in questa stagione.
Le acque detox o aromatizzate non sono altro che acqua naturale che viene arricchita con frutta fresca o congelata e con erbe aromatiche o spezie in bacche, con potere disintossicante e drenante, servita in caraffe di vetro per mantenerne la freschezza o in simpatici barattoli di vetro monoporzione o semplicemente in bicchieri, il tutto da bere rigorosamente con la cannuccia.

water detox_orizz2

L’acqua aromatizzata va  conservata in frigorifero per almeno 12 ore per permettere agli ingredienti utilizzati di sprigionare le loro proprietà, profumi e sapori.
Nulla vi vieta di prepararla al momento utilizzando dei cubetti di ghiaccio per raffreddare il tutto, ma non sarà la stessa cosa perché l’acqua non avrà avuto modo di insaporirsi.

water detox_orizz1

E la frutta che avanza? Semplice, la si mangia come avviene per la sangria.

Ingredienti per 4 Persone

Acqua aromatizzata con arancia, fragole e menta

Acqua aromatizzata con pesca, lime e menta

Acqua aromatizzata con ananas, menta e pepe nero

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

ACQUA AROMATIZZATA CON ARANCIA, FRAGOLE E MENTA
  1. Lavate bene tutti gli ingredienti, tagliate l'arancia a fette sottili e le fragole a metà o in tre parti

  2. Inserite le fette di arancia, le fragole e le foglie di menta in una brocca di vetro riempite con l'acqua e mettete a riposare per una notte intera in frigorifero in modo da permettere all'acqua di aromatizzarsi bene

    Inserite le fette di arancia, le fragole e le foglie di menta in una brocca di vetro riempite con l'acqua e mettete a riposare per una notte intera in frigorifero in modo da permettere all'acqua di aromatizzarsi bene
ACQUA AROMATIZZATA CON PESCA, LIME E MENTA
  1. Lavate bene tutti gli ingredienti, tagliate sia la pesca che il lime a fette

  2. Inserite le fette di pesca e lime e le foglie di menta in una brocca di vetro riempite con l'acqua e mettete a riposare per una notte intera in frigorifero in modo da permettere all'acqua di aromatizzarsi bene

    Inserite le fette di pesca e lime e le foglie di menta in una brocca di vetro riempite con l'acqua e mettete a riposare  per una notte intera in frigorifero in modo da permettere all'acqua di aromatizzarsi bene
ACQUA AROMATIZZATA CON ANANAS, MENTA E PEPE NERO
  1. Pulite l'ananas e prelevate 4 fette che taglierete a tocchetti, lavate bene le foglie di menta

  2. Inserite l'ananas a tocchetti, le foglie di menta e i grani di pepe nero in una brocca di vetro riempite con l'acqua e mettete a riposare per una notte intera in frigorifero in modo da permettere all'acqua di aromatizzarsi bene

    Inserite l'ananas a tocchetti, le foglie di menta e i grani di pepe nero in una brocca di vetro riempite con l'acqua e mettete a riposare per una notte intera in frigorifero in modo da permettere all'acqua di aromatizzarsi bene
Note

Potete utilizzare anche la frutta congelata preventivamente lavata e tagliata.

Per quanto riguarda i grani di pepe potete chiuderli dentro ad una garzina in modo tale che non si sperdano nell'acqua

water detox_orizz3jpg
water detox_vert1

water detox_orizz2

22 luglio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia