Torta soffice pesche e amaretti

Una torta semplice ma dal sapore antico con gli amaretti e la freschezza della frutta a completare un gusto soffice e irresistibile.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 50 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le belle giornate d’estate, rendono l’umore sicuramente migliore e la voglia di preparare qualcosa di speciale, si fa sicuramente sentire. E’ appunto d’estate che la nostra frutta, è sicuramente più buona e deliziosa da gustare in qualsiasi momento della giornata. Ma ammettiamo pure che, se tuffata in un soffice impasto di torta morbida, è sicuramente più golosa e irresistibile 😉 

Approfittiamo delle nostre amate pesche, ottimo frutto di stagione, e prepariamo una torta soffice perfetta per la colazione estiva o per tutti quei momenti dove abbiamo bisogno solo di un po’ di sole e tanta dolcezza.

torta pesche e amaretti

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180°. Eliminate la buccia dalle pesche e tagliatele a tocchetti. Tenete da parte. In una ciotola, unite le uova e lo zucchero e lavorate con le fruste elettriche fino a renderle chiare e spumose. Mentre lavorate, unite lo yogurt e l'olio a filo. Incorporate il tutto per bene. Setacciate la farina assieme al lievito e il pizzico di sale e aggiungete al composto. Unite anche la buccia grattata del mezzo limone e lavorate,sempre con le fruste, alla velocità minima. Dovrete ottenere un composto liscio e omogeneo.

    Preriscaldate il forno a 180°.
Eliminate la buccia dalle pesche e tagliatele a tocchetti. Tenete da parte.
In una ciotola, unite le uova e lo zucchero e lavorate con le fruste elettriche fino a renderle chiare e spumose.
Mentre lavorate, unite lo yogurt e l'olio a filo. Incorporate il tutto per bene.
Setacciate la farina assieme al lievito e il pizzico di sale e aggiungete al composto. Unite anche la buccia grattata del mezzo limone e lavorate,sempre con le fruste, alla velocità minima. Dovrete ottenere un composto liscio e omogeneo.
  2. Aggiungete le pesche tagliate a tocchetti e unite con l'aiuto di una spatola. Sbriciolate gli amaretti abbastanza finemente e aggiungete anch'essi al composto. Unite aiutandovi sempre con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto. Imburrate ed infarinate uno stampo da 22 cm e versate il composto. Infornate in forno già caldo, modalità statico, per 45/50 minuti. Prima di sfornare fate la prova dello stecchino e continuate la cottura di qualche minuto, se necessario. Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

    Aggiungete le pesche tagliate a tocchetti e unite con l'aiuto di una spatola.
Sbriciolate gli amaretti abbastanza finemente e aggiungete anch'essi al composto.
Unite aiutandovi sempre con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto.
Imburrate ed infarinate uno stampo da 22 cm e versate il composto.
Infornate in forno già caldo, modalità statico, per 45/50 minuti.
Prima di sfornare fate la prova dello stecchino e continuate la cottura di qualche minuto, se necessario.
Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

torta pesche e amarettitorta pesche e amaretti

torta pesche e amaretti

Cosa aspettate a tuffare le vostre pesche, in un soffice impasto che profuma di mandorle e amaretti? Questa torta è perfetta da servire anche come dessert post pranzo, o cena. E sono certa che vi farà fare una golosa figura 😉

30 luglio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia