Torta al cocco e lime

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 35-40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Delle grandi mete turistiche abbiamo tutti un’idea un po’ stereotipata di luoghi da vedere e cose da fare, cartoline sempre uguali da timbrare con la nostra presenza.
Ecco perché io adoro i libri di viaggio che offrono un punto di vista diverso, più inedito e sicuramente più autentico, dei luoghi che descrivono. Il punto di vista di chi quel posto lo conosce bene, l’ha vissuto e assaporato con calma, ha parlato con la gente, ha frequentato i negozi e i locali non per turisti.
La New York di Paolo Cognetti è così. Una casa a Brooklyn con un albero di fico nel cortile, un piccolo teatro dove una volta a settimana l’oste si trasforma in suonatore jazz, i capannoni industriali dismessi sulle rive dei due fiumi, il piccolo cimitero di Chatham Square dove sono sepolti i Padri Pellegrini, una linea merci salvata dalla ruggine e trasformata in parco e i diner, “carrozze ristorante piantate in mezzo ai grattacieli”.
paolo-cognetti
Con la sua bicicletta percorre vie, viali e ponti, su e giù per l’arcipelago che compone la città, evitando il più possibile “l’isola”, ovvero Manhattan. Scopre luoghi caratteristici in cui mangiare, tradizioni di mille culture, ingredienti esotici e tante storie di emigranti. Il tutto molto alla larga dalle strade battute dai turisti.
Dicono che New York sia tutte le città, sia quello che ciascuno vuole vedere. Ecco io un giro per Brooklyn insieme a Paolo Cognetti lo farei volentieri, pausa pranzo inclusa.
torta-cocco-lime
Se amate New York e i mille locali in cui si può mangiare davvero di tutto, vi consiglio di leggere anche Aglio e zaffiri di Ruth Reichl.

Ingredienti per 8 Persone

Per la torta

Per lo sciroppo

  • 2 Lime
  • 3 cucchiai Miele (preferibilmente chiaro)
  • Cocco grattuggiato per decorare
Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mescolate in una ciotola le due farine e il lievito setacciato.

    Mescolate in una ciotola le due farine e il lievito setacciato.
  2. Aggiungete in sequenza il latte di soia e lo sciroppo d'agave e mescolate bene in modo da ottenere un impasto omogeneo.

  3. Foderate di carta forno il fondo di una tortiera quadrata 20x20 e infornate a 180° per 35-40 minuti circa. Se la superficie tende a scurirsi coprite la torta con un foglio di alluminio.

  4. Mentre la torta cuoce preparate lo sciroppo. Spremete i lime. Mettete il succo in un pentolino, aggiungete il miele e portate a bollore a fuoco molto basso fino a quando raggiunge una consistenza sciropposa.

    Mentre la torta cuoce preparate lo sciroppo.
Spremete i lime. Mettete il succo in un pentolino, aggiungete il miele e portate a bollore a fuoco molto basso fino a quando raggiunge una consistenza sciropposa.
  5. Quando la torta è completamente fredda, praticate sulla superficie dei buchi con uno stecchino di legno (servirà a far penetrare meglio lo sciroppo). Spennellate abbondantemente e a più riprese la torta con lo sciroppo. Infine versate a pioggia il cocco grattugiato per guarnire.

    Quando la torta è completamente fredda, praticate sulla superficie dei buchi con uno stecchino di legno (servirà a far penetrare meglio lo sciroppo).
Spennellate abbondantemente e a più riprese la torta con lo sciroppo.
Infine versate a pioggia il cocco grattugiato per guarnire.
Note

Lo sciroppo di agave si può sostituire con un miele chiaro, tipo quello di acacia.
Anche il latte di soia si può sostituire con un'altra bevanda vegetale, ad esempio con il latte di cocco per accentuare il gusto.

C’è un passaggio nel libro in cui l’autore si siede in un locale e ordina una fetta di torta al cocco. Ecco il perché della mia scelta di abbinare questa torta.
Una ricetta molto facile da realizzare, senza uova e senza lattosio, indicata anche per chi segue un’alimentazione vegana. Lo sciroppo di lime dona un piacevole contrasto fresco con il sapore caldo e avvolgente del cocco.
torta-cocco-lime2
torta-cocco-lime4

Autore: Paolo Cognetti
Titolo: Tutte le mie preghiere guardano verso Ovest
Editore: EDT

22 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia