Ghirlande di meringa

Deliziose ghirlande di meringa facili da realizzare e perfette come addobbo natalizio

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 3 ore
  • Costo: basso
condivisioni

Le Ghirlande di meringa sono un delizioso dolcetto perfetto per il periodo natalizio, da regalare o da utilizzare come addobbo o segnaposto. Questa ricetta vi permetterà di ottenere meringhe leggere, friabili e asciutte.
Le Ghirlande di meringa possono essere realizzate insieme ai vostri bambini e possono poi essere confezionate, una volta pronte, e donate alle persone più care. 

ghirlande di meringa

Ingredienti per 18 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In planetaria, o in una bacinella con le fruste, iniziate a montare gli albumi insieme al succo di limone, prima lentamente e poi aumentando pian piano la velocità. Quando il volume degli albumi sarà aumentato di circa 4 volte il volume iniziale, aggiungete lo zucchero, poco alla volta e lentamente continuando a montare. Aggiungete il colorante alimentare in polvere e continuate a montare fino ad ottenere un composto lucido, fermo e molto sodo.

    In planetaria, o in una bacinella con le fruste, iniziate a montare gli albumi insieme al succo di limone, prima lentamente e poi aumentando pian piano la velocità. Quando il volume degli albumi sarà aumentato di circa 4 volte il volume iniziale, aggiungete lo zucchero, poco alla volta e lentamente continuando a montare. Aggiungete il colorante alimentare in polvere e continuate a montare fino ad ottenere un composto lucido, fermo e molto sodo.
  2. Trasferite il composto in un sac à poche usa e getta con bocchetta a stella tipo 2D e formate, sulla teglia rivestita di carta forno, un cerchio con due giri. Sulla chiusura posizionate 3 palline rosse di zucchero. Otterrete 18 meringhe circa. Infornate e lasciate asciugare in forno a 85°C (teglia a mezza altezza) per circa 3 ore lasciando lo sportello leggermente aperto (con un cucchiaio di legno o un canovaccio) per permettere all'umidità di uscire. Se utilizzate il forno ventilato potete saltare questo passaggio e aprire lo sportello solo negli ultimi 10 minuti di cottura. Una volta asciutte, lasciate asciugare ancora le meringhe a forno spento per qualche ora e poi decorate con nastrino e confezionate.

    Trasferite il composto in un sac à poche usa e getta con bocchetta a stella tipo 2D e formate, sulla teglia rivestita di carta forno, un cerchio con due giri. Sulla chiusura posizionate 3 palline rosse di zucchero. Otterrete 18 meringhe circa. Infornate e lasciate asciugare in forno a 85°C (teglia a mezza altezza) per circa 3 ore lasciando lo sportello leggermente aperto (con un cucchiaio di legno o un canovaccio) per permettere all'umidità di uscire. Se utilizzate il forno ventilato potete saltare questo passaggio e aprire lo sportello solo negli ultimi 10 minuti di cottura. Una volta asciutte, lasciate asciugare ancora le meringhe a forno spento per qualche ora e poi decorate con nastrino e confezionate.
Note

Le meringhe possono essere preparate con largo anticipo e conservate in una scatola di latta.
Le meringhe non vanno cotte ma devono asciugare, per questo è importante conoscere la temperatura reale del proprio forno (sappiamo che spesso la temperatura reale non corrisponde a quella impostata) attraverso l'aiuto di un termometro da forno.
Le ghirlande possono essere lasciate anche bianche oppure colorate di verde, naturalmente, con del tè matcha in polvere.

ghirlande di meringa

 

 

20 dicembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia