Crostata alla ricotta, limone e cioccolato bianco

Un fragrante guscio di frolla che racchiude un cremoso ripieno alla ricotta e marmellata di limoni, ingolosito poi da una copertura di cioccolato bianco

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 65 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La Crostata alla ricotta, marmellata di limoni e cioccolato bianco è un fragrante guscio di pasta frolla che racchiude un cremoso ripieno alla ricotta, mascarpone e marmellata di limoni, cotto al forno, che viene poi ricoperto da una golosa copertura di cioccolato bianco e decorato con fragole fresche.

La pasta frolla è una delle ricette base della pasticceria italiana e in questo caso l’ho preparata seguendo la ricetta della Crostata alla ricotta di Serena, un dolce tradizionale ma che piace sempre.

Il cremoso ripieno di ricotta, mascarpone e marmellata di limone invece ricorda vagamente la classica Cheesecake americana cotta, ma è più leggero anche grazie al gusto fresco ed aspro del limone, che crea un piacevole contrasto con la dolcezza della frolla e del cioccolato bianco di copertura. In questo caso ho preparato una crostata unica, pensando soprattutto ai picnic e alle gita fuori porta, ma potete realizzare anche delle tartellette monoporzione.

Ingredienti per 8 Persone

Per la frolla

Per la farcitura

Per decorare

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

Per la pasta frolla
  1. Nella planetaria lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere una crema montata.

  2. Aggiungete poi un uovo alla volta e, infine, la farina e impastate fino ad ottenere una massa omogenea.

    Aggiungete poi un uovo alla volta e, infine, la farina e impastate fino ad ottenere una massa omogenea.
  3. Lavorate brevemente l'impasto su una spianatoia, poi formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 1 ora. Trascorso il tempo stendete l'impasto tra due fogli di carta da forno, spesso circa 7/8 mm.

    Lavorate brevemente l'impasto su una spianatoia, poi formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 1 ora. Trascorso il tempo stendete l'impasto tra due fogli di carta da forno, spesso circa 7/8 mm.
Per il ripieno
  1. Mentre la frolla riposa in frigo preparate il ripieno: in una ciotola unite la ricotta, il mascarpone, la marmellata di limoni, la scorza di limone, le uova e lo zucchero, Amalgamate bene il tutto con la frusta e ponete in frigo fino al momento di farcire la crostata.

    Mentre la frolla riposa in frigo preparate il ripieno: in una ciotola unite la ricotta, il mascarpone, la marmellata di limoni, la scorza di limone, le uova e lo zucchero, Amalgamate bene il tutto con la frusta e ponete in frigo fino al momento di farcire la crostata.
Assemblare e cuocere
  1. Accendete il forno a 180°C.

  2. Trasferite la pasta frolla stesa in una teglia a cerniera da 22 cm, fate aderire bene la pasta, eliminando le bolle d'aria e poi tagliate l'eccesso dai bordi.

  3. Versate il ripieno all'interno della tortiera e livellate bene. Con la pasta frolla realizzata potete realizzare dei semplici biscottini o una decorazione per i bordi della crostata.

    Versate il ripieno all'interno della tortiera e livellate bene. Con la pasta frolla realizzata potete realizzare dei semplici biscottini o una decorazione per i bordi della crostata.
  4. Infornate la crostata per circa 65/70 minuti: 35 minuti nella parte più bassa del forno e 30 minuti invece a mezza altezza. Se i bordi di frolla dovessero scurirsi troppo in fretta, coprite la crostata con un foglio di carta stagnola. Capirete che la crostata è cotta quando il ripieno avrà un bel colore dorato e scuotendola delicatamente tremerà poco.

  5. Trascorso il tempo di cottura, fate raffreddare la crostata nel forno socchiuso, poi in frigo per almeno 2 ore.

Per decorare
  1. Versate la panna fresca in un pentolino e portatela a bollore. In una ciotola spezzettate il cioccolato bianco, poi versateci sopra la panna bollente, mescolando energicamente. Fate raffreddare la ganache, poi versatela sulla crostata, decoratela con qualche fragola tagliata a fettine e un paio di foglioline di menta.

    Versate la panna fresca in un pentolino e portatela a bollore. In una ciotola spezzettate il cioccolato bianco, poi versateci sopra la panna bollente, mescolando energicamente. Fate raffreddare la ganache, poi versatela sulla crostata, decoratela con qualche fragola tagliata a fettine e un paio di foglioline di menta.

Buona primavera!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

27 maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia