Tabouleh con pesce azzurro e melanzane

Amuse bouche di tabouleh con pesce sciabola e melanzane fritte

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

In queste caldissime giornate estive insieme ad altre 23 foodblogger di Ifood  stiamo giocando ad una staffetta per il contest organizzato da Tipiak . L’azienda porta in tavola una varietà di prodotti sani e gustosi, che ben si combinano in questo periodo dell’anno con la necessità di presentare piatti, sì veloci, che non perdano però di vista l’attenzione per il gusto ed il benessere.
Io ho già provato il tabouleh con limone e menta.
Un preparato molto profumato, ideale per essere condito con verdure grigliate o crude, come nella tradizione più comune ma con un po’ di fantasia diventa l’ingrediente fondamentale di piatti originali.

Siamo tutte in vacanze, sparse per l’Italia. Ci stiamo divertendo a passare il testimone, a consegnare virtualmente un ingrediente segreto, a proporre tante gustose ricette in corso di pubblicazione sul sito di  Tipiak . 

Per chi come me è tornata nell’isola d’origine è stata l’occasione buona di valorizzare quello che la Sicilia offre.
A me Fedora ha passato la melanzana…e a quel punto c’è stato solo l’imbarazzo della scelta.

La scelta è stata quella di preparare un amouse bouche con la sciabola, pesce azzurro tipico della Sicilia ma poco noto nel resto del Paese, e le melanzane fritte. Tutto cotto separatamente e poi assemblato per un boccone da gustare freddo.

Superfluo, forse, sottolineare che i bocconcini sono stati apprezzati e replicati più volte in un paio di cene in giardino.
E’ la proposta ideale  sia per una cena improvvisata che per un’occasione programmata.

 

 

Con le quantità indicate sarà possibile preparare almeno una dozzina di amuse bouche.
La staffetta continua e virtualmente passo l’ingrediente “cipollotto” all’amica Vatinee Sumivol del blog A thai pianist che ci sorprenderà dalla sua cucina. Curiosissima di conoscere la sua proposta!

Voi, intanto seguiteci sui social con l’hashtag #TIPIAKcongusto e provate i prodotti TIPIAK grazie ai convenienti buoni sconto.

***articolo sponsorizzato da TIPIAK

Salva

Salva

Ingredienti per 2 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Disponete il pesce e il tabouleh dentro due contenitori.

    Disponete il pesce e il tabouleh dentro due contenitori.
  2. Versate il tabouleh dentro una ciotola ampia, aggiungete l'acqua fredda, coprite e lasciate in frigo per 45 minuti. Nel frattempo mettete a marinare i filetti di pesce con olio e il succo di limone. Coprite e riponete in frigo.

    Versate il tabouleh dentro una ciotola ampia, aggiungete l'acqua fredda, coprite e lasciate in frigo per 45 minuti. Nel frattempo mettete a marinare i filetti di pesce con olio e il succo di limone. Coprite e riponete in frigo.
  3. Lavate, asciugate, tagliate a fette e friggete le melanzane in abbondante olio bollente. Infornate a 180° per 15 minuti i filetti sopra una pirofila, rivestita con carta forno.

    Lavate, asciugate, tagliate a fette e friggete le melanzane in abbondante olio bollente. Infornate a 180° per 15 minuti i filetti sopra una pirofila, rivestita con carta forno.
  4. Dentro una ciotola, con l'aiuto di una forchetta lavorate il tabouleh, il pesce ripulito dalla pelle e le melanzane a tocchetti, aggiungete sale, pepe, menta fresca. Rivestite un porzionatore di gelato con della pellicola trasparente e con l'aiuto di un cucchiaio riempite facendo attenzione a non sgranare i chicchi. Servite con insalata di songino e ravanelli.

    Dentro una ciotola, con l'aiuto di una forchetta lavorate il tabouleh, il pesce ripulito dalla pelle e le melanzane a tocchetti, aggiungete sale, pepe, menta fresca.
Rivestite un porzionatore di gelato con della pellicola trasparente e con l'aiuto di un cucchiaio riempite facendo attenzione a non sgranare i chicchi.
Servite con insalata di songino e ravanelli.
19 luglio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia