Biscotti all’avena al doppio cioccolato

dei biscotti all'avena sani, facilissimi e super buoni!

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 14 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I biscotti all’avena al doppio cioccolato sono una ricetta golosissima e sfiziosa perfetta per una sana colazione, per la merenda di tutta la famiglia ma anche come idea regalo per le feste in arrivo.
Si realizzano in pochissimo tempo mescolando tutti gli ingredienti in una ciotola, dopo averli cotti si immergono nel cioccolato fondente e volendo si possono anche accoppiare per formare dei deliziosi sandwich dolci.
La ricetta è quella dei i famosi biscotti svedesi di Ikea” Kafferep all’avena e cioccolato” ma sono fatti in casa con ingredienti di primissima qualità e quindi sicuramente più sani e buoni degli originali, provateli presto e sono certa che non potrete più farne a meno!!!

Ingredienti per 10 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tritate i fiocchi d’avena in un mixer.
 In una pentola capiente fate fondere dolcemente il burro, spegnete la fiamma unite i fiocchi d’avena e mescolate bene.

    Tritate i fiocchi d’avena in un mixer.
 In una pentola capiente fate fondere dolcemente il burro, spegnete la fiamma unite i fiocchi d’avena e mescolate bene.
  2. In una terrina montate con le fruste elettriche l’uovo con lo zucchero semolato e integrale fino ad avere un composto ben montato, ci vorranno circa 2 minuti. Unite la farina setacciata con il lievito e continuate a montare. Aggiungete i fiocchi d’avena e mescolate bene con un cucchiaio di legno.
 Alla fine unite anche le gocce di cioccolato, lasciandone alcune da parte per la decorazione finale, ed amalgamate fino a rendere il composto omogeneo.

    In una terrina montate con le fruste elettriche l’uovo con lo zucchero semolato e integrale fino ad avere un composto ben montato, ci vorranno circa 2 minuti. Unite la farina setacciata con il lievito e continuate a montare. Aggiungete i fiocchi d’avena e mescolate bene con un cucchiaio di legno.
 Alla fine unite anche le gocce di cioccolato, lasciandone alcune da parte per la decorazione finale, ed amalgamate fino a rendere il composto omogeneo.
  3. Con l’aiuto di un cucchiaino distribuite il composto su una teglia ricoperta da carta forno. Fate tanti mucchietti di composto cercando di dare una forma rotonda, potete aiutarvi con il dorso di un cucchiaino leggermente bagnato oppure se volete essere più precisi usate un taglia biscotti di 5 cm di diametro e con un cucchiaino pressate il composto fino ad avere tante cialde, mettete sopra le gocce di cioccolato tenute da parte.
Distanziateli bene perché in cottura tendono ad allargarsi. Con queste dosi ne vengono circa 38.

    Con l’aiuto di un cucchiaino distribuite il composto su una teglia ricoperta da carta forno. Fate tanti mucchietti di composto cercando di dare una forma rotonda, potete aiutarvi con il dorso di un cucchiaino leggermente bagnato oppure se volete essere più precisi usate un taglia biscotti di 5 cm di diametro e con un cucchiaino pressate il composto fino ad avere tante cialde, mettete sopra le gocce di cioccolato tenute da parte.
Distanziateli bene perché in cottura tendono ad allargarsi. Con queste dosi ne vengono circa 38.
  4. Cuocere in forno preriscaldato a 170° funzione ventilato per 12-14 minuti fino a quando sono dorati. Sfornate e lasciateli sulla teglia perché continueranno a cuocere anche fuori dal forno fino a raggiungere la consistenza perfetta una volta freddi. Fate fondere il cioccolato fondente in una ciotola e immergete leggermente solo 1 lato del biscotto, a questo punto potete accoppiarli oppure lasciarli singoli.

    Cuocere in forno preriscaldato a 170° funzione ventilato per 12-14 minuti fino a quando sono dorati. Sfornate e lasciateli sulla teglia perché continueranno a cuocere anche fuori dal forno fino a raggiungere la consistenza perfetta una volta freddi.
Fate fondere il cioccolato fondente in una ciotola e immergete leggermente solo 1 lato del biscotto, a questo punto potete accoppiarli oppure lasciarli singoli.
Note
  • Si conservano come appena fatti fino a 10 giorni chiusi in un barattolo di vetro o scatola di latta.


17 gennaio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia