Torta al doppio caffè

... per avere una sveglia più dolce e tutta l'energia di cui c'è bisogno durante la giornata!

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 45 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Una colazione che profuma di buono serve ad iniziare (al) meglio la giornata ed è anche un modo per coccolarsi un po’: con questa torta al doppio caffè, avrete una sveglia più dolce e che trasmette tutta l’energia di cui c’è bisogno la mattina!

La presenza del doppio caffè è data dall’unione del caffè solubile e di quello macinato. Io ho usato un caffè solubile d’orzo, ma potete mettere anche quello “tradizionale”, rafforzando ancora di più l’aroma dell’impasto.

Soffice e dal sapore intenso, la torta è ideale anche per la merenda, ovviamente accompagnata da un caffè, con o senza caffeina, in tazzina o in tazza grande, ristretto o all’americana, con una spolverata di cannella o uno sbuffo di panna… insomma, come più vi piace, purchè sia una pausa goduta pienamente!  

cakedoppiocaffeorizz

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In un'insalatiera o nella ciotola della planetaria, sbattete le uova con lo zucchero, finchè il composto sarà chiaro e spumoso. Aggiungete a poco a poco la farina setacciata e il burro fuso.

    In un'insalatiera o nella ciotola della planetaria, sbattete le uova con lo zucchero, finchè il composto sarà chiaro e spumoso. Aggiungete a poco a poco la farina setacciata e il burro fuso.
  2. Unite la scorza d'arancia e i due tipi di caffè. Incorporate il lievito e mescolate. Versate l'impasto in uno stampo in silicone oppure imburrato e infarinato. Cuocete in forno già caldo a 180° per 45-50 minuti (fate la prova stecchino per controllare l'esatta cottura, dipende dai forni). Lasciate raffreddare, prima di tagliare le fette. Se volete, cospargete la superficie di zucchero a velo.

    Unite la scorza d'arancia e i due tipi di caffè. Incorporate il lievito e mescolate. Versate l'impasto in uno stampo in silicone oppure imburrato e infarinato. 
Cuocete in forno già caldo a 180° per 45-50 minuti (fate la prova stecchino per controllare l'esatta cottura, dipende dai forni). 
Lasciate raffreddare, prima di tagliare le fette. Se volete, cospargete la superficie di zucchero a velo.
Note

Se volete aggiungere un po' di croccantezza, mettete delle mandorle a lamelle o sbriciolate nell'impasto; se volete invece una nota lievemente alcolica, un cucchiaino di rum è perfetto! 

 

cakedoppiocaffevert3

cakedoppiocaffevert1

4 gennaio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia