Crema pasticciera

la regina delle basi in pasticceria

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La ” Crema pasticciera” è una crema profumata, dal gusto delicato. E’ tra le creme più usate in pasticceria e per preparala servono pochissimi ingredienti. E’ molto golosa sia se profumata con la vaniglia che con il limone. Perfetta sia per farcire piccola o grande pasticceria che per gustarla al cucchiaio. 

Crema pasticciera

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una casseruola mettete il latte con il baccello di vaniglia inciso o con la scorza di limone e portate al limite dell'ebollizione.

  2. Pesate, setacciate la farina e mettetela da parte. In un'altra casseruola, montate i tuorli con lo zucchero usando una frusta. Aggiungete poco per volta la farina setacciata, senza smettere di mescolare, finchè il composto risulta ben amalgamato e senza grumi.

    Pesate, setacciate la farina e mettetela da parte. 
In un'altra casseruola, montate i tuorli con lo zucchero usando una frusta. 
Aggiungete poco per volta la farina setacciata, senza smettere di mescolare, finchè il composto risulta ben amalgamato e senza grumi.
  3. Versateci a filo il latte bollente. Ponete sul fuoco, continuate a mescolare e fate sobollire. Una volta pronta, mettetela in una terrina, coprite la superficie con la pellicola per alimenti, lasciatela raffreddare prima un pò a temperatura ambiente e poi, riponetela in frigorifero, fino al suo utilizzo

Note

Se volete sostituire la  farina 00 potete usare la fecola di patate, l'amido di riso o l'amido di mais. 

Potete conservare la crema pasticciera in frigorifero per 2 giorni massimo, coperta sempre con la pellicola. 

Crema pasticciera

14 marzo 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia