Danubio dolce alla Nutella
Soffice torta lievitata ripiena per una golosa colazione o merenda.
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 35minuti
Tempo di cottura
50minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 35minuti
Tempo di cottura
50minuti
Ingredienti
  • 500g FarinaPetra 1111 tipo 1
  • 190g Lievitomadre (pasta madre o li.co.li) o 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 100g Zucchero Semolato
  • 230g Latteintero
  • 2 Uovamedie (circa 50 g l’una)
  • 1/2cucchiaino Salefino
  • 80g Burroa crema (temperatura ambiente)
Per farcire:
Per spennellare la superficie:
Istruzioni
  1. In una ciotola capiente o nella planetaria mettete il lievito naturale (li.co.li, pasta madre..) o il lievito di birra fresco con poco latte a temperatura ambiente.
  2. Mischiate per far sciogliere il lievito poi aggiungete lo zucchero ed il latte rimanente, impastate energicamente a mano o con il gancio aggiungendo poca alla volta anche la farina.
  3. Mentre impastate aggiungete anche le uova una alla volta, il sale fino ed il burro a crema, quando l’impasto si incorda e tutti gli ingredienti si sono amalgamati spegnete la planetaria.
  4. Fate lievitare l’impasto fino al raddoppio (2 ore circa, in inverno e con i lieviti naturali anche di più), poi sgonfiate l’impasto e dividetelo in 7 parti.
  5. Appiattite ogni pagnottella d’impasto e farcitela con 1 cucchiaio di Nutella, chiudete i lembi esterni per lasciare la farcitura al centro.
  6. Imburrate ed infarinate una teglia tonda apribile diametro 26, mettete tutte le palline con la chiusura verso il basso e fate lievitare fino al raddoppio lontano da correnti d’aria (3 ore circa).
  7. Spennellate l’impasto con 1 tuorlo d’uovo mischiato con 2 cucchiai di latte e cuocete in forno caldo statico a 170°C per 40 minuti, poi alzate il forno a 200°C circa per almeno altri 15 minuti, fino a quando diventa dorato in superficie.
Recipe Notes

Il Danubio viene cotto prima ad una temperatura più bassa per far penetrare meglio il calore all’interno, altrimenti diventerebbe subito dorato in superficie ma rimarrebbe crudo all’interno.

Preferisco spennellare la superficie di tutti i lievitati con 1 tuorlo diluito nel latte perché non annerisce in cottura e fa rimanere la superficie più lucida e morbida.