Focaccine morbide

Morbide e soffici ideali da farcire, gustare da sole o come pane

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 2,30 ore
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Delle focaccine morbide e soffici, l’impasto si presenta elastico, vedrete come sarà semplice stenderlo con il mattarello e come i buchini che formerete con i polpasttrelli rimarrano perfetti, possono essere gustate da sole, con dei salumi o formaggio o come pane.

Si conservano bene per circa due tre giorni mantenendo la sofficità, ideali per la merenda dei vostri bambini come in un buffet, da portare in viaggio o da farcire durante un  pic nic.

Ingredienti per 12 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate tutti gli ingredienti, in una ciotola capiente mettete lo zucchero, il latte, l'acqua e sciogliete il lievito, cominciate a incorporare poco alla volta impastando la farina.

    Preparate tutti gli ingredienti, in una ciotola capiente mettete lo zucchero, il latte, l'acqua e sciogliete il lievito, cominciate a incorporare poco alla volta impastando la farina.
  2. Mentre continuate a unire la farina e impastare aggiungete anche trequarti dell' olio e il sale, lavorate fino a formare una pasta lisscia, compatta, lavorate per circa cinque/dieci minuti, coprite con un ttelo e lasciate raddoppiare l'impasto, circa un'ora di tempo.

    Mentre continuate a unire la farina e impastare aggiungete anche  trequarti dell' olio e il sale,  lavorate fino a formare una pasta lisscia, compatta, lavorate per circa cinque/dieci minuti, coprite con un ttelo e lasciate raddoppiare l'impasto, circa un'ora di tempo.
  3. Infarinate un piano da lavoro, stendete la pasta con un mattarello, altezza circa mezzo cm, con un coppapasta di circa 10 cm (ma la misura potete deciderla voi) formate le focaccine, stendetele su una tteglia con carta forno e coprite con la pellicola. Fate lievitare un'ora poi con i polpastrelli formate dei buchini sulla superficie delle focaccine, spolverate di sale e con il resstante olio, se avete un pennello è più pratico, infornate a 180 gradi per circa 25 minuti, forno già caldo, devono risultare dorate, sfornate e lasciate riposare dieci minuti prima di gustarle.

    Infarinate un piano da lavoro, stendete la pasta con un mattarello, altezza circa mezzo cm, con un coppapasta di circa 10 cm (ma la misura potete deciderla voi) formate le focaccine, stendetele su una tteglia con carta forno e coprite con la pellicola.
Fate lievitare un'ora poi con i polpastrelli formate dei buchini sulla superficie delle focaccine, spolverate di sale e con il resstante olio, se avete un pennello è più pratico, infornate a 180 gradi per circa 25 minuti, forno già caldo, devono risultare dorate, sfornate e lasciate riposare dieci minuti prima di gustarle.
Note

Quando stendete la pasta e utilizzate il coppapasta, la pasta che cresce rimpastatela velocemente e stendetela di nuovo, effettuate questo passaggio rapidamente se no diventa difficile riuscire a stenderla di nuovo.

Se le focaccine le fate più piccole, dopo venti minuti di cottura date un'occhiata.


22 maggio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia