Parmigiana di zucchine

una variazione della più classica parmigiana con le melanzane, perfetta per una cena estiva tra amici

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La parmigiana di zucchine è senza ombra di dubbio una ricetta ricca e gustosa, una variazione spettacolare di quella classica con le melanzane. Perfetta per una cena estiva tra amici, non è proprio un piatto light ma è troppo saporito e siamo sicuri che non ne resterà nemmeno una cucchiaiata.

Le zucchine migliori si trovano nei mesi più caldi ed è per questo motivo che vi consigliamo di fare questa preparazione durante questo periodo, anche perché la parmigiana di zucchine è buonissima anche fredda. Questa versione non prevede l’utilizzo di pomodoro ma tanta besciamella, prosciutto cotto e scamorza e a seconda della quantità che si mette nel piatto diventa un piatto unico sostanzioso o un piacevole contorno.

Si tratta decisamente di una ricetta furba in quanto può essere preparata in anticipo, anzi come la parmigiana classica, il giorno dopo è ancora più buona perché tutti i sapori si amalgamano tra loro creando un mix davvero eccellente

Volete sapere come si fa la parmigiana di zucchine?

Seguendo il nostro passo passo otterrete un risultato perfetto e tutti vi faranno i complimenti! Se vi dovesse avanzare, ma abbiamo i nostri dubbi, potete conservarla in frigorifero, in un contenitore adatto per gli alimenti, per due giorni. 

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Quando volete realizzare la ricetta della parmigiana di zucchine per prima cosa dopo aver lavato, spuntato e fatto a fatte le zucchine, infarinatele da ambo le parti, quindi friggetele in olio bollente. Man mano che saranno dorate, asciugatele velocemente su un foglio di carta e mettete da parte.

    Quando volete realizzare la ricetta della parmigiana di zucchine per prima cosa dopo aver lavato, spuntato e fatto a fatte le zucchine, infarinatele da ambo le parti, quindi friggetele in olio bollente. Man mano che saranno dorate, asciugatele velocemente su un foglio di carta e mettete da parte.
  2. Nel frattempo che cuociano tutte, preparate la besciamella mettendo a sciogliere in un pentolino il burro con 50 g di farina e quando sarà stemperato, aggiungete il latte. Mescolate con una frusta a fuoco dolce e restringete la salsa. Quasi alla fine, salate e mettete da parte e raffreddare.

    Nel frattempo che cuociano tutte, preparate la besciamella mettendo a sciogliere in un pentolino il burro con 50 g di farina e quando sarà stemperato, aggiungete il latte. Mescolate con una frusta a fuoco dolce e restringete la salsa. Quasi alla fine, salate e mettete da parte e raffreddare.
  3. A questo punto iniziate a comporre la vostra parmigiana mettendo sul fondo di una pirofila un paio di cucchiai di besciamella, su cui metterete le zucchine, quindi ancora la scamorza, il prosciutto cotto e il parmigiano.

    A questo punto iniziate a comporre la vostra parmigiana mettendo sul fondo di una pirofila un paio di cucchiai di besciamella, su cui metterete le zucchine, quindi ancora la scamorza, il prosciutto cotto e il parmigiano.
  4. Fate questo formando i vari strati fino a esaurire tutti gli ingredienti. Sull'ultimo strato abbondate con il formaggio che creerà una crosticina croccante. Infornate in forno già caldo a 180 gradi per 30 minuti circa.

    Fate questo formando i vari strati fino a esaurire tutti gli ingredienti. Sull'ultimo strato abbondate con il formaggio che creerà una crosticina croccante. Infornate in forno già caldo a 180 gradi per 30 minuti circa.
  5. Sfornate la parmigiana di zucchine e fatela raffreddare totalmente prima di tagliarla.

    Sfornate la parmigiana di zucchine e fatela raffreddare totalmente prima di tagliarla.

Se amate gli ortaggi estivi vi diamo anche un’altra idea da non perdere: che ne dite di fare questi involtini di melanzane gustosi? 

1 giugno 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia